Valheim Come evocare e sconfiggere Bonemass

Come evocare e sconfiggere Bonemass

Bioma: PaludeCome evocarlo: Sacrifica 10 ossa appassite sul suo altareRicompense: Wishbone, usato per trovare scrigni del tesoro nascosti e minerale d’argento, trofeo Bonemass, potere Bonemass

Bonemass è il terzo boss di Valheim e può essere trovato nella palude. Per scoprire la sua posizione, interagisci con una pietra runica trovata nelle cripte della palude, a cui puoi accedere con la chiave della palude che hai ricevuto da The Elder.

Puoi controllare altre guía Valheim:

Anche le cripte della palude conterranno ossa appassite. Dovrai trovare 10 ossa appassite per evocare Bonemass sul suo altare.

Bonemass ha tre attacchi. Ha un attacco in mischia che userà da vicino. Ha anche un attacco tossico che riempie l’aria e fa gravi danni da veleno se vieni catturato. Il suo terzo attacco è l’evocazione e evocherà scheletri, macchie e melme per unirsi al combattimento.

Strategia per Bonemass

Anche se questo è il terzo boss di cinque, potrebbe effettivamente essere la lotta più dura del gioco. Bonemass è altamente resistente a tutte le forme di danno tranne gli attacchi contundenti. Avrai voglia di usare armature di ferro e armi contundenti come mazze e martelli (come Stagbreaker) contro di lui e rimanere abbastanza vicino da connetterti. Gli attacchi a distanza con archi e frecce sono quasi del tutto inefficaci. Anche una mazza di legno completamente potenziata farà più danni delle frecce. Bonemass guarisce anche durante un combattimento, quindi devi continuare costantemente l’assalto.

Loading...

Con l’attacco tossico che fa così tanti danni, vorrai avere un sacco di idromele di resistenza al veleno con te, quindi dovresti sbloccare il calderone e il fermentatore molto prima di pensare ad affrontare questo boss.

Dopo aver sconfitto Bonemass, posizionare il suo trofeo sulla pietra sacrificale ti garantirà un potere che aumenta la tua resistenza ai danni fisici.

Altre cose del genere:

Loading...