Ubisoft ha “nessun piano” per rendere Rainbow Six Siege free to play

Rainbow Six Siege è stato rilasciato quasi sei anni fa e da allora ha superato i 70 milioni di giocatori su tutte le piattaforme supportate. Ubisoft tuttavia continuerà a trattare il suo amato sparatutto tattico in prima persona come un prodotto premium e non prenderà in considerazione una transizione free-to-play, almeno non nel prossimo futuro.

Parlando con PCGamesN in una recente intervista, il direttore del gioco associato Aurélien Chiron ha dichiarato che, sebbene aumentare il coinvolgimento dei giocatori sia una priorità, Ubisoft non renderà Rainbow Six Siege gratuito solo per aumentare la crescita dei giocatori.

“Stiamo continuando a cercare modi per coinvolgere nuovi giocatori e mantenere la nostra fedele community”, ha affermato Chiron, “tuttavia al momento non c’è alcun piano per rendere Rainbow Six Siege un gioco free-to-play”.

Rainbow Six Siege è sempre stato un gioco che molti credono che alla fine diventerà free-to-play ad un certo punto della sua vita. Ubisoft è contro un modello free-to-play ha più a che fare con le sfide di sviluppo.

Lo sviluppatore ritiene che un aggiornamento free-to-play richiederà un’enorme quantità di modifiche al bilanciamento e, secondo il game director Leroy Athanassoff dello scorso anno, rendere Rainbow Six Siege gratuito non sarà così facile come alcuni credono. Ubisoft continuerà quindi a percorrere il suo percorso attuale e ad attirare nuovi giocatori alla vecchia maniera: migliorare il gioco il più possibile.

Altrove, Débant ha confermato nella stessa intervista che Ubisoft affronterà presto diversi aspetti della navigazione come i movimenti accovacciati che sono spesso troppo silenziosi. Accovacciarsi dovrebbe ridurre la quantità di rumore prodotto dai giocatori durante il movimento. Allo stato attuale, tuttavia, i giocatori a volte trovano incredibilmente difficile sentire i nemici accucciati anche se si muovono proprio dietro l’angolo.

Loading...

Rainbow Six Siege è ora disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. Il gioco è arrivato su PlayStation 5, Xbox Series X e Xbox Series S a dicembre 2020.

Il post Ubisoft ha “Nessun piano” per rendere Rainbow Six Siege Free To Play è apparso per primo su ..

Loading...