Tutti gli effetti di stato in Outriders, e cosa fanno

Anche se potrebbe sembrare che Outriders sia tutto incentrato sulla corsa e sugli spari, scatenare abilità su nemici inconsapevoli e schiaffeggiare le persone con attacchi corpo a corpo mega-potenziati, c’è anche qualche sottile nel combattimento.

Questo si presenta sotto forma di effetti di stato. Le armi e le abilità possono infliggere effetti di stato ai nemici e questi possono essere incredibilmente utili. Gli effetti di stato diventeranno più efficienti con l’aumentare del Potere anomalo del tuo personaggio.

Sanguinamento: infligge danni pari al 2,5% del tuo potere magico ogni 0,5 secondi, per una durata di 5 secondi Brucia: infligge danni pari al 3,7% del tuo potere magico ogni 0,5 secondi, per una durata di 6 secondi Tossico – Infligge danni pari al 3,5% del tuo potere magico ogni 0,5 secondi, per una durata di 6 secondi Vulnerabile – Aumenta il danno subito del 25% per 10 secondi Debolezza – Diminuisce il danno fatto dal nemico colpito per 6 secondi del 30% Lento – Riduce la velocità di movimento e d’attacco di 30-75 %, a seconda del tipo di nemico.Ash: ferma un nemico per 2,5 secondiFreeze: ferma un nemico per 2,5 secondi

Un altro elemento che può influenzare gli effetti di stato sono gli oggetti di armatura. Questi possono causare specifici effetti di stato sugli attacchi che normalmente non li causano, o possono persino aumentare la loro efficacia se offrono un sostanziale aumento di Anomaly Power.

Loading...

La cosa più importante da considerare quando pianifichi un equipaggiamento per gli effetti di stato è il tipo di nemici che stai affrontando. Alcuni saranno molto resistenti allo status, quindi farai meglio a costruire un danno diretto. I boss sono uno di questi esempi e molti di loro saranno praticamente immuni agli effetti di stato grazie alla resistenza in scala man mano che il combattimento va avanti.

Il post Tutti gli effetti di stato in Outriders, e quello che fanno è apparso per primo su emagtrends.

Loading...