The King of Fighters XV ottiene nuovi dettagli sui Sacred Treasures del team

In seguito alla rivelazione di Chizuru Kagura durante il fine settimana, The King of Fighters XV ha rivelato ulteriori informazioni sul Team Sacred Treasures.

Alcuni potrebbero essersi chiesti come i rivali di lunga data Kyo Kusanagi e Iori Yagami siano finiti nella stessa squadra per questa puntata insieme a Chizuru, e il comunicato stampa che ha seguito il rilascio di oggi offre maggiori informazioni.

Questo è incluso nelle nuove descrizioni ufficiali dei tre personaggi poiché il precedente comunicato stampa includeva descrizioni da The King of Fighters XV. Apparentemente, la stessa Chizuru ha convinto Kyo e Yori a collaborare.

Chizuru Kagura

Chizuru Kagura è un discendente del clan Yata, uno dei tre potenti clan a cui sono stati affidati i tesori sacri in grado di sigillare la “Volontà di Gaia”, altrimenti nota come Orochi. Il suo stile di combattimento ricorda la danza tradizionale giapponese, mentre il suo accesso allo stile Kagura delle antiche arti marziali le consente di sigillare le abilità del suo avversario.

Convince gli eredi degli altri due clan, Kyo Kusanagi e Iori Yagami, a unire nuovamente le forze ed entrare nell’ultimo KOF nella speranza di rivelare i poteri dietro l’apparizione dell’essere noto come Verse e l’indebolimento del sigillo su Orochi.

Kyo Kusanagi

Kyo Kusanagi è l’erede del clan Kusanagi e successore dello stile Kusanagi delle antiche arti marziali. Il clan Kusanagi è uno dei tre a cui è stato affidato un tesoro sacro, e quindi una fiamma purificatrice risiede nel sangue di Kyo.

Anche se il suo più grande rivale è Iori Yagami, entrambi hanno poca scelta se non quella di mettere da parte le loro differenze e collaborare ancora una volta per questo ultimo KOF per impedire, si spera, a Orochi di risorgere.

Iori Yagami

Il clan Yagami è uno dei tre antichi clan a cui è stato affidato un tesoro sacro. Come discendente di questo clan, Iori ha accesso ad abilità che gli permettono di fare a pezzi i suoi nemici e potenti fiamme di ametista garantite dalla sua conoscenza dello stile Yagami delle antiche arti marziali.

I suoi antenati hanno firmato un patto di sangue con Orochi 660 anni fa, scatenando una faida con il clan Kusanagi. Nonostante questo, decide di mantenere i suoi doveri come membro dei sacri clan originali e si unisce a KOF.

Loading...

Il rilascio di King of Fighters XV è previsto per il 2021, ma non sappiamo ancora quali piattaforme supporterà.

Se vuoi vedere di più, puoi dare un’occhiata al primo trailer, alla prima galleria di screenshot e ai trailer che hanno rivelato Shun’ei, Meitenkun, Benimaru Nikaido, Iori Yagami, Joe Higashi, Kyo Kusanagi e Chizuru Kagura.

Se non hai familiarità con Samurai Shodown, puoi leggere la nostra recensione della versione per PS4 rilasciata qualche tempo fa.

Il gioco è attualmente disponibile per PS4, Xbox One, Switch, PC tramite Epic Games Store e Google Stadia.

Il post The King of Fighters XV Gets New Details about Team Sacred Treasures è apparso per primo su emagtrends.

Loading...