Ratchet & Clank: Rift Apart avrà due modalità di prestazioni a 60 FPS in una patch del primo giorno

Insomniac Games ha rivelato un’eccitante patch del primo giorno per Ratchet & Clank: Rift Apart. Lo studio ha annunciato su Twitter che i giocatori che aggiornano il titolo ottengono l’accesso alle modalità Performance e Performance RT. L’annuncio include anche una breve clip di gioco a 60 FPS con ray-tracing abilitato. Il ray-tracing è incluso in una delle modalità del primo giorno.

Giocatori che si aggiornano #RatchetPS5 il giorno del lancio accedi alle nostre modalità Performance & Performance RT.

Goditi un’anteprima del gameplay a 60 fps con il ray-tracing abilitato! pic.twitter.com/85ecP4LDZl

— Giochi insonni (@insomniacgames) 5 giugno 2021

Insomniac presentava anche una patch del primo giorno simile per Marvel’s Spider-Man: Miles Morales. Tuttavia, a differenza di Miles Morales, Ratchet & Clank: Rift Apart non arriverà su PlayStation 4, secondo un tweet dello sviluppatore. Un ulteriore supporto è che Rift Apart è costruito appositamente per sfruttare il nuovo SSD incluso in PlayStation 5, nonché livelli e progressioni con tempi di caricamento quasi inesistenti, qualcosa semplicemente non possibile per PS4.

Ratchet & Clank: Rift Apart uscirà l’11 giugno per PlayStation 5. C’è una Digital Deluxe Edition, che include cinque set di armature esclusive, materiali di aggiornamento extra, colonna sonora digitale e un art book. La Launch Edition standard include un’arma gratuita e l’iconica armatura Carbonox di Ratchet & Clank: Going Commando.

La recente presentazione State of Play ha mostrato l’integrazione DualSense per il titolo, nonché armi e movimento in un trailer di 15 minuti. Molte altre informazioni sono state rilasciate per il titolo, che puoi controllare.

Loading...

Il post Ratchet & Clank: Rift Apart avrà due modalità di prestazioni a 60 FPS in una patch del primo giorno apparsa per la prima volta su emagtrends.

Loading...