Paradox lancia Hardsuit Labs come sviluppatore di Vampire: The Masquerade Bloodlines 2

A seguito di due ritardi e della perdita di membri chiave del suo team di autori, Vampire: The Masquerade Bloodlines 2 ha subito la sua battuta d’arresto più significativa poiché l’editore Paradox Interactive ha annunciato l’intenzione di abbandonare Hardsuit Labs come suo sviluppatore principale, citando “la necessità di cambiamento. “

Ha anche confermato che i preordini per il gioco sono stati temporaneamente annullati mentre considera i passaggi futuri. L’editore, tuttavia, insiste ancora sul fatto che lo sviluppo del gioco continuerà e verrà lanciato come previsto.

La lettera di oggi recita in parte:

“… abbiamo preso la dura decisione che Hardsuit Labs non guiderà più lo sviluppo di Bloodlines 2, il che significa anche che non rilasceremo nel 2021 come precedentemente pianificato. Poiché in questo momento non possiamo comunicare una nuova data di rilascio, abbiamo anche deciso di smettere di accettare i preordini per il momento “.

La notizia segue numerosi ritardi e, più recentemente, l’abbandono dei due autori principali del gioco, Brian Mitsoda e Ka’ai Cluney.

Loading...

Vampire: The Masquerade Bloodlines 2 è il tanto atteso seguito del classico gioco di ruolo di culto del 2004. È stato annunciato per la prima volta nel 2019, ma successivamente è stato ritardato in due diverse occasioni; più recentemente, con una finestra di lancio provvisoria nel 2021. Resta da vedere se il gioco sarà ancora in grado di essere spedito quest’anno, anche se sembra improbabile.

Il post Paradox Drops Hardsuit Labs come Vampire: The Masquerade Bloodlines 2 Developer è apparso per primo su emagtrends.

Loading...