Overwatch per aggiungere “Presto” il Cross-Play; Cross-progression in arrivo alla fine

Mai dire mai: oggi Overwatch il regista Aaron Keller ha annunciato che il popolare sparatutto di eroi a squadre aggiungerà gioco incrociato sia per la versione console che per quella PC del gioco. Ci sono alcuni avvertimenti su questo e tutti coloro che sono interessati ad abilitare la nuova funzione dovranno creare un account Battle.net. Inoltre, Keller ha confermato che Cross-.gression arriverà su Overwatch più avanti, ma non sarà disponibile quando il cross-play verrà lanciato “presto”.

Overwatch Cross-play presenterà due diversi pool di matchmaking.

Blizzard ha pubblicato una FAQ completa sul loro sito Web (che puoi leggere qui) che spiega tutto ciò che dobbiamo sapere sulla funzione cross-play in arrivo su Overwatch. La conclusione più importante sia dal video di Keller che dalle FAQ è il fatto che i giocatori PC e console saranno divisi in due gruppi separati e solo i giocatori console potranno spostarsi tra di loro.

In poche parole, il matchmaking abbinerà solo i giocatori di console con altri giocatori di console e i giocatori di PC con altri giocatori di PC. Se un gruppo precostituito è composto da entrambi, verrà utilizzato il pool di PC. L’unica eccezione è la modalità competitiva: i giocatori non possono creare party ibridi console/PC in comp.

Ciò significa che i giocatori di Overwatch su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e Nintendo Switch condivideranno lo stesso pool di matchmaking con il cross-play abilitato e i giocatori PC rimarranno nella propria coda. I giocatori su console possono fare squadra con i loro amici PC, ma come ho già detto, verranno inseriti nel pool PC e la loro mira assistita su console sarà disabilitata.

Competitivo non consentirà ai giocatori PC e console di attraversare a qualsiasi titolo. I giocatori della console che disabilitano il cross-play si abbineranno solo ai giocatori sulla loro piattaforma specifica. I giocatori PC, d’altra parte, non possono disabilitare in alcun modo il cross-play. Per abilitare il cross-play in primo luogo, i giocatori di Overwatch dovranno collegare la loro console a un account Battle.net.

Questo account Battle.net verrà utilizzato al posto dell’account della loro console ai fini del matchmaking, degli inviti agli amici e della chat vocale. Se vuoi collegare il tuo account Battle.net alla tua console puoi usare la guida che ho scritto per il Switch porto qui. Fondamentalmente, è lo stesso processo su PlayStation e Xbox: crea un account Battle.net, quindi vai nelle impostazioni dell’account e aggiungi la tua console nella scheda “Connessioni”.

A parte questo: sono contento di vedere che Blizzard sta finalmente aggiungendo il cross-play a Overwatch. Mentre alcuni possono obiettare che è un po’ tardi (e siamo reali, questo è per appianare i nodi per Overwatch 2), è comunque apprezzato. Uno dei maggiori difetti dell’altrimenti solida Nintendo Switch Il porting di Overwatch (la mia recensione qui) era la mancanza di cross-play e cross-progression: non ero esattamente entusiasta di spendere soldi in loot box per schifezze che già possedevo altrove. Si spera che “presto” significhi entro le prossime settimane, ma sappiamo tutti cosa significa Soon™ per Blizzard.

Loading...

Overwatch è ora disponibile su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e Nintendo Switch.

OFFERTE DI GIOCO Ottieni subito Twitch Prime gratuitamente e ottieni oggetti di gioco, ricompense e giochi gratuiti

Loading...