Le 5 migliori cuffie da gioco per PC del 2021

La cosa più importante che può aggiungere (o togliere) a qualsiasi esperienza di gioco è la qualità audio.

Per coloro che lavorano nella produzione di video o soprattutto nei giochi, la qualità dell’audio è importante tanto quanto le immagini e il gameplay stesso. La maggior parte dei giocatori occasionali potrebbe essere d’accordo con l’audio standard che ottengono dai televisori o dagli altoparlanti del computer di oggi, ma la maggior parte dei giocatori competitivi e coloro che cercano di farsi strada nella scena hanno bisogno di un buon paio di lattine in testa per ascoltare i dettagli In effetti, una buona cuffia da gioco è quasi un must nel mondo dei giochi online di oggi, indipendentemente dal genere del gioco.

Dalle esplosioni ai passi, queste cinque cuffie offrono qualità e comfort per migliorare la tua immersione di gioco. Potrebbero anche aiutarti a ottenere qualche vittoria in più, forse.

Relazionato: I 5 migliori controller di gioco per PC del 2021

Razer Blackshark V2 X

Immagine tramite Razer

Lo diremo nel modo più semplice possibile: il Razer Blackshark V2 X è il miglior auricolare cablato sul mercato in questo momento e non è nemmeno vicino per numerosi motivi.

Innanzitutto, a soli $ 60 il Blackshark V2 X è incredibilmente conveniente e accessibile per un auricolare da gioco di alta qualità, considerando che il mercato è di solito intorno a $ 100 o più per cuffie di questo tipo di qualità.

In secondo luogo, il morsetto leggero e confortevole e i cuscinetti auricolari lo rendono il più vicino possibile a indossare i cuscini sulla testa, consentendo lunghe sessioni di gioco senza sentire la pressione sui lati della testa nel tempo. I cuscinetti auricolari traspiranti in mesh consentono un flusso d’aria fresco nei padiglioni in modo che le orecchie non diventino calde e sudate dopo alcune ore, riuscendo anche a impedire che il suono fuoriesca dalle cuffie per tenerti immerso nel gioco.

Tuttavia, la parte più importante di queste cuffie è la sorprendente e incredibile qualità del suono che può anche essere modificata all’interno del software Razer Synapse. I suoi driver TriForce Titanium da 50 mm riescono a separare i bassi, i medi e gli alti, evitando qualsiasi interferenza tra loro per consentire alle cuffie di fornire un suono di qualità quasi cristallina, sempre a un punto di ingresso di soli $ 60.

Il Razer Blackshark V2 X viene fornito con altre due edizioni più costose e più premium: il $ 100 V2 che include una scheda audio USB per un audio di qualità ancora superiore e il $ 180 V2 Pro wireless, che porta tutte le qualità dei suoi cugini cablati, ma è completamente senza fili.

HyperX Cloud II Wireless

Immagine tramite Hyperx Gaming

Come segui una delle tue migliori cuffie da gioco di tutti i tempi? Semplice, hai tagliato il cavo.

Questo è esattamente ciò che HyperX ha fatto con Cloud II Wireless, facendo seguito al classico Cloud II cablato con un suono di alta qualità tramite i suoi driver da 53 mm. Fornisce un po ‘più di bassi rispetto alla maggior parte delle altre cuffie da gioco e lo sentirai sull’auricolare stesso ogni volta che si verificano esplosioni nel gioco o qualsiasi tipo di suono in forte espansione che enfatizza davvero i bassi. Tuttavia, nonostante i bassi superiori alla media, il suono è ancora chiaro come previsto da un auricolare HyperX.

Si adatta comodamente come il suo predecessore cablato e ha la stessa forza di serraggio, quanto basta per affrontare lunghe sessioni di gioco, anche se è un po’ più sicuro sulla testa rispetto ad altre cuffie in circolazione.

È sul lato più costoso delle cuffie HyperX che di solito sono abbastanza convenienti e accessibili, arrivando a $ 150. Tuttavia, ottieni una qualità superiore per il prezzo e dato lo standard di HyperX, specialmente con le sue cuffie, è ancora un buon acquisto al prezzo più alto.

Logitech G Pro X Wireless

Immagine tramite Logitech G

Logitech G Pro X Wireless è un auricolare wireless premium che definisce lo standard per le cuffie da gioco wireless, una tendenza comune all’interno della linea di periferiche G Pro di Logitech.

Utilizzando la sua tecnologia Lightspeed, G Pro X Wireless ti offre un audio di alta qualità e a bassa latenza con una qualità costruttiva forte e premium e un suono incredibile e regolabile tramite il software Logitech G Hub. I suoi driver da 50 mm ti danno abbastanza bassi per mantenere il suono chiaro e forte senza sembrare fangoso quando hai esplosioni che ti circondano negli sparatutto in prima persona, leggermente meno bassi rispetto alle cuffie HyperX che abbiamo menzionato sopra. Viene fornito con padiglioni in finta pelle attaccati fuori dalla scatola, ma include anche un paio di padiglioni più morbidi a rete all’interno di una morbida custodia per il trasporto inclusa con l’auricolare.

Il microfono non è male, ma considerando la partnership del marchio con Blue Microphones e il prezzo dell’auricolare di circa $ 200, il microfono da solo trattiene questo auricolare dall’essere in cima a questo elenco e molti altri.

Relazionato: I 5 migliori mini PC per il gioco del 2021

Razer Barracuda X

Immagine tramite Razer

Razer ha affrontato la Steelseries Arctis 1 Wireless con le sue cuffie wireless “economiche” recentemente rilasciate e potrebbe aver vinto a malapena nonostante il combattimento sia andato ai giudici.

Loading...

Il Barracuda X suona alla grande, con driver TriForce Titanium da 40 mm, gli stessi driver forniti con i Blackshark annunciati ma 10 mm più piccoli, e racchiude un po’ più di bassi rispetto all’Arctis 1 Wireless con cui sarà sempre confrontato. Non è una quantità pesante nel modo in cui HyperX fa i bassi nelle loro cuffie, ma è un pizzico di bassi necessario per dare quel pugno necessario nel suo suono.

I Barracuda X non utilizzano il software Razer Synapse come ogni altra periferica di Razer, eliminando il suo EQ basato su software. Tuttavia, puoi regolare i livelli del suono tramite Windows Sonic, anche se puoi farlo comunque con qualsiasi auricolare.

Compensa la mancanza di EQ con la sua versatilità. Questo può essere utilizzato praticamente ovunque, tramite PC con il dongle USB-C o tramite adattatore USB-A o anche un cavo da 3,5 mm, Nintendo Switch e PS5 con il dongle USB-C e il cavo da 3,5 mm, PS4 con l’adattatore USB-A e Xbox tramite jack cablato da 3,5 mm nel controller.

A $ 100 questi arrivano al prezzo medio per un auricolare “budget” di qualità. Razer potrebbe aver copiato gli Arctis 1 quasi completamente fino ai cavi e al dongle inclusi, ma i bassi aggiunti per gentile concessione dei driver Triforce Titanium danno a questo un vantaggio rispetto alla serie Steel.

Steelseries Arctis Pro + GameDAC

Immagine tramite Steelseries

L’unico altro auricolare cablato in questo elenco, Steelseries Arctis Pro, è un auricolare assolutamente premium che, se te lo puoi permettere, non dovrebbe essere passato.

A $ 250, include un suono surround coinvolgente, il noto look elegante di Steelseries e una vestibilità comoda tramite la fascia da sci regolabile sopra l’auricolare e i suoi morbidi cuscinetti auricolari a base di rete. Ancora più importante, viene fornito con il proprio DAC (convertitore da digitale ad audio) che gli conferisce una qualità del suono audiofila, la migliore di qualsiasi auricolare in questo elenco. Il DAC consente di personalizzare l’audio in arrivo alle cuffie, agendo come una sorta di circuito amplificatore, fornendo più dettagli rispetto all’audio USB, consentendo audio ad alta risoluzione senza la necessità di potenziamenti software da fonti esterne.

È elegante, continua l’eredità di comfort di Steelseries, suona in modo fantastico grazie al suo DAC e alla sua spettacolarità.

Per ulteriori guía hardware, dai un’occhiata Le 5 migliori tastiere per gli eSport del 2021 sulle guía ai giochi professionali.

Loading...