Tutti gli animali primordiali in Age of Wonders 4: Primal Fury, classificati

Anche se abbiamo avuto draghi e Reavers, queste due culture non sono così profonde come quella nuova in Age of Wonders 4: Primal Fury, che include nuovi Animali Primordiali. Queste divinità che il tuo popolo può adorare forniscono uno stile di gioco diverso per ogni giocatore. Sia che tu voglia concentrarti sui danni fisici o congelare la terra mentre cavalchi i mammut, ognuno ha il suo espediente. E sebbene siano tutti divertenti da usare, solo pochi sono i migliori animali primordiali in questo DLC.

Tutti gli animali primordiali in Age of Wonders 4: Furia primordiale dal peggiore al migliore

Prima che tutti escano con le zampe e gli artigli per dissentire, vogliamo chiarire che ogni animale primordiale in Age of Wonders 4: Primal Fury è “furtastico”. Hanno tutti meccaniche simili, cambiano solo gli elementi e i terreni preferiti. Tuttavia, dopo aver giocato per un po’, abbiamo scoperto che alcuni erano migliori o più divertenti da usare. Alla fine, come diciamo sempre, sta a te scegliere quello che ti piacerà di più mentre giochi. Ma senza ulteriori indugi, vediamo quali Animali Primordiali regnano su queste terre.

7. Coccodrillo di palude

Fonte immagine: Paradox Interactive tramite The Nerd Stash

Anche se non è terribile, abbiamo dovuto mettere il coccodrillo paludoso in fondo alla lista perché non brilla come gli altri animali primordiali in Age of Wonders 4: Primal Fury. Sebbene ottenga le Paludi come terreno preferito e l’immunità alle malattie, le sue unità di evocazione e i bonus non sono altrettanto grandi. Certo, l’aumento di movimento non fa male, ma non c’è niente da fare a parte la sua immunità.

6. Dente a sciabola in cenere

Fonte immagine: Paradox Interactive tramite The Nerd Stash

Fa male vedere l’Ash Sabertooth così indietro nella lista, soprattutto perché lo abbiamo usato in alcune partite. Tuttavia, abbiamo buone ragioni per questa decisione di classifica. Innanzitutto, le mappe di Ashland sono fantastiche ma piuttosto rare; almeno, non ne siamo grandi fan. In secondo luogo, la mancanza di immunità al fuoco è un po’ strana, dato che ce l’ha anche il Coccodrillo di Palude. La cosa grandiosa di questo animale primordiale è la sua unità di evocazione. È un maestoso dente a sciabola che può avventarsi sui nemici e farli a pezzi senza pietà.

5. Ragno scavatore di tunnel

Fonte immagine: Paradox Interactive tramite The Nerd Stash

Il Tunneling Spider è una scelta fantastica per chi ama iniziare le partite sottoterra… ma questo è tutto. Oltre a ciò, è fantastico anche se vuoi concentrarti sui danni da ruggine, e molte build possono aiutarti in questo. Tuttavia, restare sottoterra per gran parte della partita non offre molti vantaggi; a meno che non porti il ​​combattimento nelle profondità della mappa, non vedrai molta azione.

4. Mammut glaciale

Fonte immagine: Paradox Interactive tramite The Nerd Stash

L’imponente mammut glaciale è un fantastico animale primordiale in Age of Wonders 4: Primal Fury, ma non è il migliore. Al contrario, la sua evocazione è la migliore della cultura; è un mammut primordiale che può calpestare e infliggere tonnellate di danni da gelo. Oltre a ciò, la possibilità di costruire fattorie su terreni innevati è fantastica. Purtroppo, altre divinità oscurano questo titano peloso.

3. Corvo della tempesta

Fonte immagine: Paradox Interactive tramite The Nerd Stash

The Storm Crow è una scelta eccellente quando ti concentri su una cultura orientata alla magia e ti attieni alle Grasslands, un bioma comune che incontrerai. Ogni provincia di Grassland fornisce mana, il che è ottimo per coloro che vogliono avere il sopravvento lanciando incantesimi sulla mappa o durante un combattimento. Tuttavia, l’evocazione non è qualcosa di entusiasmante, ecco perché questo Animale Primordiale è al terzo posto.

2. Lupo Silvano

Fonte immagine: Paradox Interactive tramite The Nerd Stash

Il Sylvan Wolf è stata la nostra prima scelta nel gioco e non ce ne siamo pentiti. Ogni provincia favorita fornisce più pescaggio, il che è ottimo per coloro che cercano la vittoria in guerra. L’unità di evocazione non è poi così male a causa del danno all’ordine. Tuttavia, riteniamo che Primal Animal si basi su build specifiche, mentre la nostra scelta numero uno può adattarsi quasi ovunque.

1. Serpente delle dune

Fonte immagine: Paradox Interactive tramite The Nerd Stash

Il Serpente delle Dune è il miglior animale primordiale in Age of Wonders 4: Primal Fury per una ragione: il suo bonus al danno fisico. Se accoppi questa divinità con gli Orcoidi, ucciderai a destra e a manca senza la necessità di danni elementali. Inoltre, ogni provincia preferita fornisce ai giocatori un po’ d’oro, che è sempre gradito per avviare la produzione delle tue città e ottenere più unità. Nel complesso, riteniamo che questo sia quello che molti giocatori utilizzeranno, grazie ai suoi vantaggi di alto livello.

Non esitate a provare tutti gli animali primordiali. Quelli che pensiamo non siano i migliori potrebbero essere adatti a te. Con la giusta strategia, cultura e caratteristiche, puoi creare un esercito di macchine per uccidere in grado di terraformare la terra a tuo piacimento. A proposito, ti consigliamo di costruire il tempio del tuo animale il prima possibile per iniziare a modellare la terra come meglio credi.