The Last of Us 2 Funzionalità della patch 1.03 Grounded Modalità Difficoltà e Morte permanente, in base a una perdita

Nelle ultime ore di oggi, The Last of Us Sono trapelati 2 trofei che verranno introdotti con l’aggiornamento alla versione 1.03 del gioco, e che a quanto pare aggiungeranno due interessanti novità che vedremo ora nel dettaglio.

Il Utente Twitter PowerPyx è infatti riuscita a venire a conoscenza di due dei trofei in arrivo all’interno della prossima patch del titolo Naughty Dog, strettamente legati ad alcuni contenuti inediti non ancora disponibili nel gioco base. Queste sono le Grounded difficoltà e modalità Morte permanente.

I dettagli su entrambe le funzionalità rimangono pochissimi, ma possiamo già avere un’idea di cosa possiamo aspettarci in futuro dallo studio americano. La difficoltà di base potrebbe essere una nuova, maggiore difficoltà che darà ai giocatori ancora più problemi, considerando che la storia, una volta completata con essa, fornirà al giocatore un trofeo ultra raro.

Secondo i dettagli trapelati, sembra che i nemici nel titolo infliggeranno molti più danni al protagonista e, inoltre, i rifornimenti sono più difficili da trovare e non sarai nemmeno in grado di utilizzare la modalità di ascolto.

La modalità permadeath, invece, è molto probabilmente una modalità che non ci permetterà di tornare in vita una volta sconfitti, portando proprio l’utente a incontrare una morte permanente. Sicuramente questo obiettivo sarà difficile da raggiungere, quindi siamo curiosi di sapere cosa potranno fare i giocatori in futuro.

The Last of Us La parte 2 è disponibile su PS4.

The Last of Us 2 ha appena ricevuto i trofei DLC. Patch 1.03 con Grounded Difficoltà + Modalità morte permanente in arrivo. pic.twitter.com/drUsvnHqIk

– PowerPyx (@PowerPyx) 10 agosto 2020

Loading...
Loading...