Spiegazione del finale di God of War Ragnarok

Con God of War Ragnarok Ending promettente sulla fine del mondo, potresti essere curioso di sapere cosa succede realmente alla fine del gioco. C’è molto da scoprire con ciò che accade nel gioco, quindi potresti cercare un significato più profondo. Questo articolo spiegherà cosa succede alla fine di God of War Ragnarok.

Attenzione ai principali spoiler in arrivo!

Cosa succede nel finale di God of War Ragnarok?

Nel finale di God of War Ragnarok, Kratos ei suoi alleati sono in grado di porre fine a Odino per sempre e liberare ciò che resta dei Reami dalla sua tirannia. Tuttavia questo non è senza molte perdite poiché Brok e Thor vengono uccisi per sempre senza alcun modo per resuscitarli dai morti.

Si scopre che Odino si è mascherato da Tyr per tutto il tempo per manipolare Atreus per indebolire i suoi nemici per lui. Tuttavia Brok è in grado di vedere attraverso le bugie e chiama il cosiddetto Tyr su dettagli sospetti, il che spinge Odino a rivelare la sua vera natura uccidendo l’elfo nano a metà frase.

Ciò provoca una spaccatura tra Atreus e Sindri, che è arrabbiato con Kratos e Atreus per quello che è successo a suo fratello. Ciò culminerebbe con Sindri che distrusse l’anima di Odino dopo che Atreus l’aveva strappata dal suo corpo. La morte di Odino fa crollare Asgard con Freyr che si sacrifica per salvare Kratos, Atreus e Freya. L’ultima scena che vediamo è Atreus che spinge via Kratos prima che venga colpito dal magma della lama di Sutur.

Prima dello scontro finale tra Kratos, Atreus e Freya contro Odino, il dio della guerra e il dio del tuono hanno un ultimo scontro finale. I due sembrano essere alla pari con Thor che usa tutta la portata dei suoi poteri per affrontare Kratos. Questo finisce con Kratos che ha il sopravvento, ma si rifiuta di finire Thor e decide di convincere il dio del tuono a cambiare per il bene dei propri figli.

Alla fine del loro combattimento, Thor ha una realizzazione e mette via Mjolnir. Mentre se ne va, Odino appare e lo rimprovera per aver fermato il combattimento con Kratos. Quando Thor si rifiuta di riprendere il combattimento, Odino lo accoltella uccidendo il dio del tuono giusto in tempo perché sua figlia veda la sua morte. Quello che succede dopo è la lotta finale contro il dio re della mitologia norrena prima che il gioco finisca.

Dopo aver sconfitto Odino ed essere fuggito da Sutur, Atreus si sveglia e vede che è sopravvissuto al calvario. Dopo aver incontrato Eir che inizialmente scambia per sua madre, Atreus va in giro a parlare con l’etere sopravvissuto a Hoddmimis Holt. È allora che Atreus decide cosa vuole fare.

Kratos muore in God of War Ragnarok?

Kratos non muore alla fine di God of War Ragnarok. Nonostante la profezia promettesse la morte di tutte le persone coinvolte, sembra che una parte di essa sia rimasta incompiuta. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che Kratos ha scelto di non continuare la sua lotta con Thor e ha rifiutato un potenziale colpo letale quando gli è stata data la possibilità.

L’ex God of War e suo figlio sono stati in grado di forgiare i propri destini che hanno sfidato la promessa del Ragnarok. Ciò viene mostrato quando Angrboda mostra a Kratos e Atreus un santuario che raffigura Faye che distrugge il santuario di quest’ultimo a Jotunheim nel tentativo di salvare i due dal vivere le loro vite secondo la profezia.

Cosa fa Atreus alla fine di God of War Ragnarok?

Alla fine di God of War Ragnarok, Atreus dice a Kratos che inizierà a cercare gli altri Giganti che potrebbero essere sopravvissuti. E che ha bisogno di svolgere questo compito da solo quanto non vuole.

Kratos concede ad Atreus la sua benedizione, avendo scelto di fidarsi di suo figlio se dare o meno a Odino ciò che vuole sbirciando prima nel portale usando la maschera. Dice ad Atreus che sono sopravvissuti alla giornata grazie alle scelte di suo figlio e che è pronto per partire per il suo viaggio. Tuttavia promettono di rivedersi.

Thor muore in God of War Ragnarok?

Thor muore per mano di Odino vicino al finale di God of War Ragnarok. Dopo aver scelto di non combattere più Kratos, Odino lo accoltella uccidendo definitivamente il Dio del Tuono.

Si scopre che Thor si sente molto in colpa per il suo ruolo nell’essere il burattino di Odino quando gli è stato ordinato di commettere un genocidio contro i Giganti. Il suo abuso emotivo e mentale per mano di Allfather lo ha trasformato in un pasticcio che ha anche abusato dei suoi stessi figli.

Esiste un finale segreto di God of War Ragnarok?

C’è un finale segreto di God of War Ragnarok che puoi provare tu stesso prendendo “A Viking’s Funeral” da Lundra a Sindri’s House. La ricerca è in realtà solo un filmato del funerale di Brok in cui ti viene chiesto di incontrare coloro che piangono il fabbro vichingo recentemente scomparso.

La scena mostra che Sindri è ancora molto furioso con Kratos per il suo ruolo alla morte di Brok. Mentre Kratos se ne va, i titoli di coda del gioco scorrono. Ciò lascia una domanda su cosa farà Sindri con il suo ruolo

Ci sono un certo numero di missioni post-endgame che Kratos può completare dopo la ricerca sopra. Una di quelle missioni chiamata “A Broken Prison” mostra che il vero Tyr era stato vivo per tutto il tempo a Vanaheim. E che l’attuale God of War nordico aveva ignorato gli eventi accaduti in God of War Ragnarok e prima.

Questa è la spiegazione del finale di God of War Ragnarok. Ci auguriamo che questo articolo sia stato informativo. Se vuoi più argomenti su God of War Ragnarok, abbiamo più contenuti da provare.

Dai un’occhiata a questo video Youtube di Hollow che riproduce il finale di God of War Ragnarok.