Soluzione Avatar Frontiers of Pandora: The Missing Hunter

Il cacciatore scomparso è l’ottavo capitolo di Avatar: Frontiers of Pandora. Uno dei cacciatori che combattono contro la RDA per il bene del clan Aranahe, Eetu, è scomparso. Continua a leggere mentre ripercorriamo gli eventi di The Missing Hunter in Avatar: Frontiers of Pandora e condividi alcuni suggerimenti su come completare il capitolo.

Vedi precedente: Capitolo 7 – La benedizione di Eywa

Parla con Vefilu all’accampamento di High Loom

Incontra Vefilu, che è andato all’accampamento di The High Loom a nord dell’Hometree. Parla con lei per convincerla a lasciarti aiutare a trovare Eetu. Condivide che hanno combattuto la RDA a modo loro senza mai farlo sapere a Ka’nat.

Vefilu ti avverte che dovresti prepararti prima della ricerca di Eetu e che dovresti usare le grandi foglie per attutire la caduta mentre scendi nelle terre inferiori.

Cerca Eetu

Sali sull’accampamento e troverai una rampa dove potrai saltare verso le grandi foglie. Mira e salta verso una delle grandi foglie e cerca di rimanere relativamente vicino al tronco in modo da cadere in sicurezza.

Una volta atterrato, segui il segnale che conduce al nascondiglio di Eetu. Presto incontrerai altri soldati RDA vicino al nascondiglio; portateli fuori per liberare l’area.

Dopo aver affrontato i soldati, cerca l’ingresso alla Mender’s Cave.

Investiga nella Grotta del Riparatore per trovare Eetu

All’imbocco della grotta, cerca nel contenitore per trovare l’impugnatura per arco pesante Precision Grip mod. Entra nella grotta e usa i tuoi sensi per avviare un’indagine.

Per prima cosa, ispeziona il cibo scartato e collegalo al tavolo da pranzo vicino. Questo mostrerà che Eetu stava per mangiare quando è stato attaccato dai soldati della RDA.

Successivamente, ispeziona l’arco rotto e collegalo ai soldati RDA morti nelle vicinanze. Ciò suggerisce che Eetu abbia provato a combattere, ma il suo arco si è rotto e ha dovuto fuggire.

Infine, ispeziona l’ingranaggio Ikran rotto con i segni di graffio sul muro della grotta. Ciò mostrerà che un ikran ha combattuto all’interno, molto probabilmente Zomey, mentre cercava di proteggere Eetu e fuggire per mettersi in salvo.

Rintraccia l’ikran ferito dalla Caverna del Riparatore

Dopo aver messo insieme tutti gli indizi, potrai usare i tuoi sensi per rintracciare l’odore del sangue degli ikran. Segui l’odore attraverso la foresta fino ad arrivare al luogo dell’incidente.

Difendi Zomey dalla RDA sul luogo dell’incidente

Dovrai affrontare ondate di soldati della RDA che cercheranno di uccidere Zomey. Dovrai eliminarli rapidamente, poiché una volta ucciso Zomey, fallirai l’obiettivo. Prova a distruggere gli scorpioni nemici, portando rinforzi e sfrutta la fionda per posizionare le trappole.

Controlla Zomey sul luogo dell’incidente

Dirigiti verso Zomey che atterra vicino a un drago schiantato. Sentirai quindi Eetu intrappolato nel drago.

Aiuta Eetu a uscire dalla nave drago sul luogo dell’incidente

Cerchi di aprirla, ma la porta è bloccata e dovrai trovare un modo per ripararla. Prenditi questo tempo per controllare il baule vicino per trovare il mod del caricatore per fucile d’assalto Guerilla Magazine.

Trova un modo per aprire la porta della nave drago sul luogo dell’incidente

Usa il tuo SID e mira alla nave per trovare il cavo collegato alla leva della porta di emergenza. Tuttavia, non c’è energia che scorre attraverso la leva, quindi dovrai risalire alla fonte di alimentazione.

Mentre sali sulla nave, noterai che Zomey è in piedi sopra la fonte di energia e non andrà via. Dovrai avvicinarti a Zomey mentre cerchi di calmarla e alla fine volerà via.

Ora puoi riparare la scatola di alimentazione, ma un altro nodo deve essere riparato. Allinea prima la sua frequenza, poi puoi provare a tirare la leva della porta per far uscire Eetu.

Mentre provi ad aprire la porta, un altro scorpione entra e ti intrappola all’interno della nave. Eetu è preoccupata per Zomey e vuole tornare da lei il prima possibile.

Trova un modo per fuggire dalla nave drago abbattuta / Fuggi dall’aereo sul luogo dell’incidente

Cerca il pannello vicino a Eetu e usa il tuo SID per hackerarlo. Naviga attraverso il percorso evitando la linea inceppata. Dovrai farlo rapidamente, poiché è appena scoppiato un incendio all’interno della nave.

Parla con Eetu sulla riva nel luogo dell’incidente

Dopo essere fuggito in acqua, sali sulla sporgenza vicina per riunirti con Eetu. Festeggi la piccola vittoria con Eetu, ma scopri presto che è infortunato.

Segui Eetu, mentre cerca Zomey sul luogo dell’incidente

Segui Eetu mentre si dirige verso il luogo dell’incidente per cercare Zomey. Parla di quanto sia speciale il suo legame con la sua ikran e di deve trovarla.

Segui Zomey per trovarla sul luogo dell’incidente

A causa dell’infortunio di Eetu, fa fatica a camminare, quindi suggerisci a Eetu di fermarsi e riposare. Lui è d’accordo e ti dice di rintracciare Zomey usando il suo profumo. Trova le radici che portano alle alte scogliere mentre segui il profumo e alla fine troverai Zomey.

Purtroppo, Zomey è stato ferito a morte. Eetu cerca di consolare l’ikran legandosi a lei per condividere il dolore, ma Zomey muore.

Lascia il luogo dell’incidente per lasciare che Eetu pianga

Mentre Eetu piange, vuole che tu dica a Etuwa e Vefilu che è al sicuro. Dice anche che dovresti unirti a lui per onorare l’ultimo volo di Zomey una volta tornato all’Albero Natale.

Da qui puoi tornare velocemente all’albero Home per completare il capitolo. Sarai ricompensato con il Arco lungo fiammeggiante e un altro favore del clan per gli Aranahe.