Silent Hill: The Short Message – Cosa fare nel corridoio della scuola

Questa guida spiega cosa fare nel corridoio della scuola in Silent Hill: The Short Message.

Silent Hill: The Short Message, il primo capitolo della serie dal PT del 2014, ha debuttato il 31 gennaio dopo un annuncio a sorpresa al PlayStation State of Play.

Il gioco, che è free-to-play su PS5, è un breve titolo di Silent Hill che segue una ragazza, Anita, mentre cerca la sua amica scomparsa, Maya.

Trasportata all’interno di un complesso di appartamenti noto come Villa, Anita si ritrova intrappolata in un ciclo ripetuto di corridoi e stanze mentre viene inseguita da un malvagio mostro di fiori di ciliegio.

Il Breve Messaggio si svolge in tre capitoli, ciascuno dei quali costituisce un anello della Villa. Durante uno dei giri, Anita viene trasportata al suo liceo.

In una sequenza particolare durante questo ciclo, Anita entra in un corridoio popolato dalle ombre dei suoi compagni di classe. Quando cerca di avanzare lungo il corridoio, non riesce ad andare oltre poiché viene bloccata dalle figure ultraterrene.

Quindi, diamo un’occhiata a cosa fare nel corridoio della scuola in Silent Hill: The Short Message.

Cosa fare nel corridoio della scuola in Silent Hill: The Short Message

Questo è cosa fare nel corridoio in Silent Hill: The Short Message:

Al centro del corridoio c’è un’unica scrivania. Guarda gli armadietti sulla destra, noterai che uno è coperto di graffiti, parte dei quali dice “Armadietto della strega”.

Vai a questo armadietto e ispezionalo.

A questo punto i loschi compagni di classe inizieranno a deridere Anita e lei sverrà. Quando si sveglierà, le figure ombra saranno allineate su entrambi i lati del corridoio.

Scendi lungo il corridoio fino alla porta alla fine per avanzare nel circuito.

Hai trovato utile questa guida? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto e non dimenticare di dare un’occhiata agli altri nostri articoli sui giochi.