Rivelati i requisiti di sistema ufficiali per PC di Crysis Remastered

Era il 2007 quando uscì il primo capitolo della saga di Crysis che contribuì notevolmente al futuro dei videogiochi. Crysis Remastered ha fatto la sua comparsa, suscitando l’entusiasmo di molti videogiocatori e suscitando una grande curiosità verso i titoli successivi.

Crytek, lo sviluppatore tedesco già noto per Far Cry, ha lanciato sul mercato uno sparatutto in prima persona adrenalinico Crysis, arricchito da un’ambientazione selvaggia e battaglie ardue. La grafica era qualcosa di incredibile per quegli anni, è vero, e il motore di gioco non era diverso.

Tredici anni dopo, dove la tecnologia ha fatto passi da gigante, torniamo a parlare di questo importante gioco. Crysis Remastered sarà disponibile molto presto.

Dopo aver confermato la data di uscita, Crytek ha svelato un’importante novità riguardante la versione di Crysis Remastered. Questi sono i requisiti di sistema minimi e consigliati per PC, per cui è uscito il primo capitolo della saga.

Requisiti minimi:

Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit
Processore: Intel (R) Core (TM) i5-3450 / AMD Ryzen 3
Memoria: 8 GB
Spazio di archiviazione: 20 GB
Direct X: Direct X 11
Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX 1050 TI / AMD Radeon 470
Memoria grafica: 4 GB di memoria grafica in 1080p

Requisiti consigliati:

Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit (ultimo aggiornamento)
Processore: Intel (R) Core (TM) i5-7600k o modello superiore / AMD Ryzen 5 o modello superiore
Memoria: 12 GB
Spazio di archiviazione: 20 GB
Direct X: Direct X 11
Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX 1660 TI / AMD Radeon Vega 56
Memoria grafica: 8 GB di memoria grafica in 4K

Crysis Remastered sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC (tramite Epic Games Store) il 18 settembre.

fonte

Loading...
Loading...