Riepilogo e conclusione dell’episodio 2 di “Sweet Home 2”: dove vuole andare Eun-U?

Nell’episodio 1 di Sweet Home 2, abbiamo un riepilogo di chi è ancora in giro e di cosa stanno facendo i militari. Yi-Kyung si sta dirigendo rapidamente verso il suo fidanzato dopo aver sentito che coloro che erano considerati infetti speciali ora sono inutili per gli scienziati incaricati di testarli. D’altra parte, Eun-U mette le mani su una pistola e la usa per minacciare alcuni soldati (che le hanno salvato la vita) di scortarla in un luogo specifico. Uno dei soldati sembra essere interessato ad aiutare davvero la banda Green Home, mentre all’altro non interessa altro che uccidere i mostri e sopravvivere. Hyun-Su, invece, è finalmente arrivato al rifugio per essere sottoposto a esperimenti, portando con sé un dolce regalo avvolto nel sangue e nella vergogna: Ui-Myeong, il fuggitivo.

Spoiler in vista

Dove porta la banda Eun-U?

È piuttosto ovvio che Eun-U stia ancora cercando il suo fratellastro. Eun-Hyuk le ha promesso che sarebbe tornato sano e salvo, e lei non ha lasciato che quel pensiero lasci la sua mente. Naturalmente, gli altri residenti non sono entusiasti di tornare a Green Home; c’è un’orda di mostri che aspettano il loro ritorno. L’episodio 2 di Sweet Home 2 è iniziato con un flashback di quando Eun-Hyuk e Ji-Su hanno avuto una conversazione. Eun-Hyuk dice a Ji-Su di prendersi cura di sua sorella e dei residenti perché allora sapeva che non sarebbe stato in grado di tornare da loro. Probabilmente è perché sentiva arrivare i sintomi della conversione. Ora, quando arrivano a Casa Verde, il soldato non così eccezionale dice a Eun-U di smettere di giocare, ma Ji-Su le prende la pistola in modo che Eun-U possa ottenere la sua chiusura e tornare da loro sana e salva. Ji-Su minaccia il soldato (è piuttosto selvaggia nel farlo) mentre Eun-U torna nel vecchio edificio. Trova il lettore CD di Eun-Hyuk e i suoi appunti su chi è sopravvissuto, è mutato ed è morto. Eun-U vede il suo nome sotto la dicitura mutato ma non vuole ancora credere che se ne sia andato per sempre. Nel frattempo, da qualche parte vicino a lei c’è uno strano mostro che sembra una nuvola temporalesca, ma non si muove del tutto. Non lo vedremo nel resto dell’episodio, ma potrebbe essere un indizio su cosa è successo a Eun-Hyuk.

Jae-Hwan (il residente che è sempre stato ossessionato dal suo aspetto) vuole lasciare il posto e cerca di combattere Ji-Su, quindi i soldati li riportano sani e salvi al campo. Chan-Young, il simpatico (e carino) soldato, impedisce a tutti di combattere mentre l’altro ragazzo trova Eun-U e inizia a picchiarla per aver ferito il suo ego, ovviamente. Le punta persino la pistola, ma Chan-Young lo ferma. L’altro soldato dice a Chan-Young di legare tutti e di andarsene perché tutto ciò che gli interessa veramente è la propria sopravvivenza. Chan-Young dice a Eun-U (questi due saranno sicuramente una cosa) che può facilmente sfuggire al suo nodo perché lui lo ha legato allentato di proposito. Nel frattempo, Myung-Sook, uno dei residenti diventato un mostro, cammina verso i residenti in forma umana, completamente nudo e ricoperto da una sostanza appiccicosa. Desiderava ricongiungersi con il suo bambino, quindi la sua forma mostruosa era un grembo con un bambino dentro. Ora sembra assente e confusa mentre cammina, ma i suoi occhi non sono neri, e forse è tornata alla sua forma umana e ha bisogno di aiuto per ricordare di nuovo. Sfortunatamente, il malvagio soldato non si cura dei sentimentalismi e la colpisce con un camion, versandole addosso olio fino a bruciarla a morte. Chan-Young cerca di fermarlo, ma lui fa un discorso su come tutti i mostri devono morire prima di essere trafitti direttamente in testa dalla mano (più simile a un ramo) del mostro cieco (nel modo in cui ho riso).

Young-Su fa cenno a Chan-Young che il mostro cieco ha un udito potenziato, e lui li mette fuori pericolo, pronti a sparargli in qualsiasi momento. Trovano un autobus e Jae-Hwan è pronto a lasciarsi alle spalle Chan-Young, che a questo punto è stato schiacciato dal mostro bulbo oculare. Eun-U impedisce a Jae-Hwan di scappare, e Chan-Young riesce a pugnalare il mostro e liberarsi dalle sue grinfie grazie al mostro cieco (bella combinazione). Alla fine raggiunge l’autobus e prende il volante. Prendono un vecchio con una pistola, un altro sopravvissuto, mentre escono.

Cosa sta succedendo con Hyun-Su?

Hyun-Su viene spogliato nudo e portato in una stanza buia per la sperimentazione. È certo di poter aiutare a curare l’umanità e chiede allo scienziato (il dottor Lim, su cui torneremo tra poco) cosa deve fare per raggiungere questo obiettivo. Lo scienziato gli dice solo di preoccuparsi per l’attuale esperimento, che sta affrontando un “mostro rosso”. Questi sono quelli che si arrabbiano nel punto in cui scorre il sangue. All’inizio, il mostro combatte Hyun-Su, che non reagisce. Rimane nella sua forma umana, nemmeno i suoi occhi diventano neri a causa della minaccia. Il mostro morde il collo di Hyun-Su e i suoi occhi diventano bianchi (hai presente, come quel ragazzo sensitivo in GOT?). Hyun-Su vede la vita umana del mostro balenare davanti a lui. Sembra che anche il mostro lo veda, il che lo fa calmare immediatamente. Hyun-Su ha una catena di metallo attorno al collo e il mostro la rompe. Il mostro era un giocatore di tennis che si ammalò terribilmente di quella che sembrava una malattia cronica prima di trasformarsi in un mostro. Il mostro dice a Hyun-Su che vuole solo che il dolore finisca prima che gli scienziati arrivino e lo brucino, mentre Hyun-Su urla in segno di protesta. Hyun-Su è ancora ingenuo e si fida dello scienziato perché è in grado di creare un vaccino. Lim ha un comportamento strano e allunga la mano per toccare Hyun-Su senza farlo davvero (creep). Dice a Hyun-Su che hanno già creato un vaccino, ma ora non c’è più. Hyun-Su chiede a Lim di rifarlo perché, con la sua presenza, le cose funzioneranno (il ragazzo è diventato improvvisamente molto fiducioso). Lim dice a Hyun-Su che finirà per implorare di essere ucciso dagli scienziati se permetterà loro di lavorare su di lui, ma a Hyun-Su non importa finché l’umanità viene salvata.

Come fa il dottor Lim a riconoscere Yi-Kyung?

Yi-Kyung è finalmente a un passo dalla verità, ma non riesce a entrare nella tana del dottor Lim. Il dottor Lim, che guarda caso era lì mentre lei cerca di entrare, la riconosce immediatamente e lei è sorpresa dal suo rivolgersi a lei. Tuttavia, è solo entusiasta di vedere il suo fidanzato reagire alla sua presenza. La fa entrare nella sezione protetta con il suo distintivo, poiché quello rubato non funzionava. Non appena lei entra, chiude la porta per assicurarsi che non possa scappare. Probabilmente ha intenzione di osservarla all’interno della struttura, tuttavia, viene attaccato da alcuni soldati e perde i sensi, lasciando Yi-Kyung intrappolato all’interno con chissà che tipo di mostri.

Chi è Mh1?

Il Dr. Lim chiama gli infetti speciali MH, “mostri umani” (wow, che innovazione). MH-1 è il primo, MH-2 il secondo e così via. Ui-Myeong avrebbe dovuto diventare MH-6, ma i medici presumono che sia morto. Tuttavia, si risveglia dalla morte all’improvviso e attacca i medici che lo stanno visitando. Non è ancora in grado di usare i suoi poteri e non riesce nemmeno ad alzarsi in piedi, ma striscia sul pavimento e fuori dalla stanza. Raggiunge la stanza dell’MH-1 e si riunisce con un vecchio amico. Non sappiamo molto di questo mostro, ma ha un volto umano e un corpo molto magro che sembra malnutrito. Questo è probabilmente l’uomo di Yi-Kyung. Ui-Myeong è grato di vederlo e tocca il suo corpo; forse si sente connesso a lui in quel modo.

Cosa succede a Jae-Hwan?

Chan-Young ferma l’autobus perché il piccolo Young-Su vuole usare il bagno. Nel poco tempo in cui se ne sono andati, Jae-Hwan sveglia Su-Young, chiedendole se ha un bell’aspetto. È inorridita dalla vista di strane bolle su tutto il viso (tripofobia TW). Lei cerca di scappare da lui, ma lui la soffoca, ripetendo la sua domanda cento volte. Ovviamente si è trasformato. Su-Young perde i sensi prima che tutti gli altri si sveglino sull’autobus e scappino. Il vecchio spara a Jae-Hwan, afferrando Su-Young per portarla fuori. Il corpo di Jae-Hwan muta ulteriormente e diventa completamente contorto. Il suo viso si sposta verso il busto, ed è un pasticcio piatto di tratti facciali e protuberanze (immagina uno Spongebob ma più brutto e in forma umana). skin modulo). Il vecchio versa olio vicino all’autobus per dare fuoco a Jae-Hwan, ma Jae-Hwan vede il suo riflesso e inizia a urlare. Il tono delle sue urla è troppo alto e frantuma persino il vetro dell’autobus (questa non è un’opera, amico mio). Tutti hanno le orecchie coperte, quindi nessuno può dargli fuoco. Ji-Su, probabilmente pensando alla sua promessa fatta a Eun-Hyuk, decide di togliere una mano, raccogliendo la torcia e mirando a lui. Su-Young non si sta svegliando (era così inutile!), e Ji-Su ha il sangue che le esce dalle orecchie (come suonerà di nuovo il basso TT).