Qual è il miglior paese di partenza in Crusader Kings 3?

La scelta del paese giusto all’inizio gioca un ruolo importante nella tua vittoria in Crusader Kings 3. Le regioni sono collegate ai personaggi, quindi se stai cercando il miglior paese in Crusader Kings 3 allora significa il miglior personaggio in Crusader Kings 3. Entrambi sono uno e lo stesso, scegliere il paese o il personaggio giusto all’inizio ti aiuterà ad espandere la tua regione e raggiungere gli obiettivi. Alcuni paesi sono remoti e circondati da sfide, mentre altri sono progettati per un facile inizio. In questa guida, ti aiuterò a trovare il miglior paese in Crusader Kings 3.

Il miglior paese per principianti in Crusader Kings 3

Se non sai nulla del gioco, inizia con l’Irlanda. Luogo di tutorial, l’Irlanda ti insegnerà tutto su Crusader Kings 3. Terrò questo paese in cima perché non è così difficile da gestire. Ottieni risorse, puoi costruire buoni alleati ed espandere lentamente la tua regione. L’acquisizione di terra è un aspetto importante di Crusader Kings 3. Per questo dovrai invadere che può portare alla guerra. C’è anche un mutuo consenso, e se hai finito con l’Irlanda, ecco un elenco delle migliori contee per iniziare in Crusader Kings 3.

SveziaNovgorodImpero bizantinoPratiharaScoziaDanimarcaImpero mongoloSeljuk

I migliori paesi in 867

Svezia, Novgorod, Impero bizantino e Pratihara rientrano nella lista dei primi. La Svezia è la migliore, tanto per cominciare. Non è difficile diventare re in questa regione. Novgorod ha più vicini che puoi conquistare all’inizio del gioco. Un paese per i giocatori che si stanno concentrando sull’espansione più veloce. La Svezia ha il mare intorno, Novgorod ha piccole contee che puoi conquistare in Crusader Kings 3.

L’impero bizantino e Pratihara sono altri due paesi con cui puoi andare. Il primo è un piccolo nemico, con oltre 4000 truppe che utilizza un vecchio modo di combattere. Puoi sconfiggerli e gestire il tuo titolo qui. Pratihara apre nuove religioni e culture. È un paese unico in Crusader Kings 3. Vuoi più soldati, poi vai per Pratihara e porta anche la successione.

I migliori paesi nel 1066

La Scozia, la Danimarca, l’Impero mongolo e Sejuk sono i quattro paesi migliori nell’era del 1066. La Scozia ha un vantaggio strategico. Puoi espanderti velocemente in Scozia conquistando altre regioni. La Danimarca è la cosa migliore se vuoi provare un modo democratico. L’Impero mongolo porta un enorme vantaggio di avere più bambini che governano regioni diverse. Sejuk ha una flotta di oltre 25000 soldati e ha più culture e religioni. Non sarà facile controllare Sejuk.

Tra tutti voglio sceglierne solo uno poi vai all’Impero bizantino. È una regione enorme e avanzata. L’intera regione ha un’unica religione e cultura.

Loading...
Loading...