Pillars of Eternity II: Deadfire non arriverà più su Nintendo Switch

Dopo l’uscita originale del gioco per PC, nel 2019, l’editore Versus Evil ha annunciato all’epoca che Obsidian’s Pilastri dell’eternità II: Deadfire otterrebbe porte console per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Mentre le versioni PlayStation e Xbox sono state rilasciate a gennaio 2020, si parla di Switch la versione era rimasta silenziosa da allora.

Dopo qualche anno di relativo silenzio, oggi Eurogamer riporta (tramite Reddit) che Nintendo Switch la versione non è più disponibile. In un post sul canale Discord di Versus Evil, è stata fatta la seguente semplice affermazione.

“Ehilà! Sfortunatamente, dopo molte riflessioni, abbiamo deciso di non andare avanti con Pillars of Eternity II: Deadfire per Nintendo Switch.”

Non è stata precisata la motivazione della cancellazione. Tuttavia, per Nintendo Switch rilascio del titolo originale Pillars, Versus Evil è registrato affermando che le limitazioni hardware impedivano all’editore di fornire aggiornamenti ricercati sulle prestazioni del gioco. Forse lotte simili hanno contribuito alla decisione di annullare il porting del sequel sulla piattaforma.

Annuncio. Continua a scorrere per saperne di più