Note sulla patch di Battle Royale 11.40

È un giorno di aggiornamento a Fortnite. L'aggiornamento 11.40 ci ha portato Rippley vs. Missione sui fanghi, la 8-Ball vs. Gratta missione e molte altre modifiche al gioco. Probabilmente il più grande cambiamento nel gioco è il ritorno del fucile d'assalto pesante grazie al nuovo sistema Sidegrading. Anche i costi delle risorse per il potenziamento delle armi al banco di aggiornamento sono stati modificati, ipotizziamo perché lo fanno così poche persone.

Di seguito puoi trovare le note sulla patch complete di Epic Games.

Note sulla patch di Fortnite 11.40

v11.40 è live per Battle Royale e include le seguenti modifiche:

Presentazione del Sidegrading: il fucile d'assalto pesante ritorna.
Nelle playlist non competitive, ora puoi usare le Macchine potenziamento per "sradicare" il tuo fucile d'assalto in un fucile d'assalto pesante.

Riduzione dei costi dei materiali per il potenziamento delle armi nelle macchine di potenziamento.
Aggiunti i seguenti oggetti a Battle Lab:
Pistola a pietra focaia (comune e non comune)
Granata a onde d'urto
Granata a impulsi

L'iPad Pro (versione 2018) ora supporta 120 FPS.
I pulsanti a levetta cliccabili (L3 e R3) sono ora utilizzabili sui controller iOS supportati.

Correzioni di bug:

Gli Star Wars Achievements dei giocatori sono tornati alla cronologia Legacy.
Risolto il problema relativo al tasto "F" che non consentiva il movimento corretto dopo che la direzione veniva rimappata su di esso.
Risolto il problema relativo alla modifica che faceva in modo che i giocatori rimanessero in modalità Modifica.
Cadere in un nascondiglio non fa più scomparire il mirino del fucile di precisione Bolt-Action.
Risolto un problema che riguardava il rimedio "Visita diverse fermate di autobus in una singola partita" contro la sfida tossina che non monitorava i progressi di alcune fermate.
Spectrum Contrail cambia di nuovo i colori mentre è in movimento.
Ha continuato a apportare miglioramenti per quanto riguarda le cadute di FPS e l'autostop sui dispositivi mobili.
Risolto il problema che impediva ai giocatori mobili di rimanere bloccati in loop nella schermata Seleziona modalità di fuoco.
Risolto il problema che impediva ai giocatori della console di progredire nel processo di donazione se non disponevano dell'autenticazione a due fattori.

Loading...
Loading...