Note sulla patch di aggiornamento di Doom e Doom 2 60 FPS, componenti aggiuntivi, salvataggi rapidi e altro

In un aggiornamento a sorpresa, Bethesda ha aggiunto il supporto per i componenti aggiuntivi mod creati dai fan, una maggiore frequenza dei fotogrammi e un rapido salvataggio sia per Doom (1993) che per le ultime rilasci di Doom 2 su tutte le piattaforme, inclusi dispositivi mobili e Nintendo Switch
. Il Doom and Doom 2 update rilasciato gratuitamente oggi su Switch
, Xbox One, PC, PS4, iOS e Android, consentendo 60 giochi FPS e altro ancora. In questa guida, tratteremo le grandi aggiunte dall'aggiornamento e forniremo le note complete sulla patch di aggiornamento di Doom e Doom 2.

Doom and Doom 2 Update | Supporto aggiuntivo

Mentre questi aggiornamenti apportano molte modifiche a entrambi i giochi, il più significativo è l'introduzione del supporto per i componenti aggiuntivi. Ciò consente ai giocatori di qualsiasi piattaforma di scaricare "WAD" e "megawad" (pacchetti di livelli) creati dai fan, testati professionalmente da Bethesda. Ciò potrebbe essenzialmente consentire un flusso continuo di DLC gratuiti per entrambi i giochi. Bethesda ha già messo in evidenza uno dei pacchetti di componenti aggiuntivi in ​​arrivo su Doom Classic: SIGIL, un WAD pubblicato nel 2019 dal designer originale di Doom John Romero. Al momento del lancio dell'aggiornamento, TNT: Evilution e The Plutonia Experiment sono disponibili come componenti aggiuntivi per Doom Classic e Doom 2 e No Rest for the Living è disponibile per Doom 2.

ANCHE: PSA: Doom Classic e Doom 2 su GOG e Steam non ricevono gli ultimi aggiornamenti

Per scaricare i componenti aggiuntivi, i giocatori devono accedere ai loro account Bethesda.net nel menu di entrambi i giochi e selezionare "Download" nel componente aggiuntivo a cui sono interessati. Ciascun componente aggiuntivo può quindi essere attivato e disattivato (consentendo ai giocatori per alternare tra i componenti aggiuntivi o tornare a Doom vaniglia) selezionando “Attiva / disattiva attivazione” e tornando al menu principale. Mentre i giocatori devono accedere a un account Bethesda per scaricare i componenti aggiuntivi, puoi tranquillamente giocare offline una volta scaricato senza preoccuparti di essere cacciato dal gioco.

Doom and Doom 2 Update | 60 supporto FPS e modifiche grafiche

Con l'aggiornamento, sia Doom Classic che Doom 2 ora supportano la riproduzione di 60 FPS, rispetto ai 35 FPS originali. Questo dovrebbe aiutare le cose ad apparire e funzionare in modo più fluido, non solo a causa del conteggio dei frame più elevato, ma perché 60 FPS si allinea meglio con le frequenze di aggiornamento della maggior parte delle console moderne a 60 Hz.

Oltre all'aumento della frequenza dei fotogrammi, Doom e Doom 2 ora hanno una nuova opzione di proporzioni per estendere il display a un rapporto di 4: 3, più simile all'aspetto originale dei giochi. Sono state apportate diverse altre modifiche grafiche, come due nuovi regolatori delle impostazioni di illuminazione e un HUD a schermo diviso più minimalista. In particolare, i giochi sono ora visualizzati con risoluzione 640 × 400 su Nintendo Switch
per consentire 60 FPS e una migliore durata della batteria (presumibilmente solo in modalità portatile).

Doom and Doom 2 Update | Gameplay e miglioramenti della qualità della vita

Infine, gli aggiornamenti introducono diverse modifiche che dovrebbero rendere l'esperienza di entrambi i giochi più fluida. Un sistema di salvataggio rapido consente meno interruzioni durante le sezioni difficili, una selezione di livello consente ai giocatori di scegliere le fasi che vogliono giocare senza cancellare quelle precedenti, un carosello di armi accelera lo scambio di armi e le armi sono state mappate sul D-pad per scambi più veloci. Tutte queste modifiche sono dettagliate nelle note ufficiali della patch di Bethesda e nelle FAQ di seguito.

Doom and Doom 2 Update | Note complete sulla patch

Cari Doomers,

Distribuiremo oggi un aggiornamento per Doom & Doom II su tutte le piattaforme che include il supporto aggiuntivo tra cui SIGIL di John Romero, 60FPS, opzioni di rapporto di formato aggiunte, salvataggio e caricamento rapidi, selezione del livello, oltre a un sacco di funzionalità e prestazioni QOL ottimizzazione.

Punti salienti della patch

Supporto aggiuntivo: I componenti aggiuntivi ora possono essere scaricati e riprodotti dal menu principale. Continueremo ad aggiungere contenuti che sono una miscela di componenti aggiuntivi ufficiali di Doom e Doom 2, nonché alcuni dei migliori episodi e megawad della community rilasciati per i giochi Doom originali. Abbiamo curato l'elenco iniziale e presto chiederemo a voi ragazzi le vostre scelte per i migliori batuffoli fatti dalla community! Consulta le FAQ di seguito per maggiori informazioni!

60 supporto FPS: Per la prima volta, Doom e Doom II ora funzionano a 60 FPS su tutte le piattaforme, invece di 35 FPS come nelle versioni originali.

Aggiunta opzione rapporto d'aspetto: Allunga il display verticalmente per adattarsi alle proporzioni originali 4: 3 in cui si intendeva giocare.

Aggiunto salvataggio e caricamento rapidi: Metti in pausa il gioco e premi R / R1 / RB per salvare immediatamente dove ti trovi e riprendere il gioco. Carica il tuo salvataggio rapido mettendo in pausa il gioco e quindi premendo L / L1 / LB.

Aggiunta livello selezionata: Scegli un episodio, una mappa e una difficoltà di tua scelta, e gioca immediatamente su di esso senza dover prima cancellare i livelli precedenti.

Carosello di armi aggiunto: Non è più necessario scorrere tutte le armi per arrivare a quella desiderata. Premi l'arma precedente o successiva per evidenziare l'arma che desideri e cambierà immediatamente con l'arma selezionata.

Aggiunta selezione rapida arma: Il pad direzionale ora può essere utilizzato per scambiare rapidamente tra le armi.

Up: Shotgun e Super ShotgunDestra: ChaingunDown: Lanciarazzi Sinistra: pistola al plasma

Aggiunta luminosità generale e luminosità del livello: Aumenta la luminosità generale per rendere i colori più luminosi, ma se ciò non bastasse, puoi anche aumentare la luminosità del livello per cambiare la luminosità delle luci nel mondo.

Aggiunto selettore pitch casuale SFX: Disattiva le tonalità sonore casuali durante la riproduzione, caratteristica presente nelle prime versioni della versione originale di Doom.

Nuovo HUD con schermo diviso: Un HUD minimo verrà utilizzato durante la riproduzione multiplayer a schermo diviso. La barra di stato in basso viene rimossa, consentendo di visualizzare più spazio per il gioco.

I cambiamenti

Grafica sanitaria modificata: La pillola è stata cambiata in un plus verde, rendendo la grafica più vicina al loro aspetto originale.

Livello segreto Wolfenstein modificato: I nemici nel livello Wolfenstein sono stati ripristinati alla versione DOS originale. Le trame originali e l'audio nemico sono stati nuovamente aggiunti al livello, ma con riferimenti (censurati) rimossi.

Ottimizzazione delle prestazioni

Sono state apportate diverse ottimizzazioni al renderer software di Doom per supportare meglio 60 FPS e aumentare la durata della batteria. Risoluzione di rendering del gioco su Nintendo Switch
la versione ora viene visualizzata a 640 × 400 per supportare 60 FPS e migliorare la durata della batteria. Comportamento migliorato quando si avvia il gioco in modalità di sospensione. Potrebbero esserci ancora casi che causano il blocco del gioco dopo il risveglio. Imposta varie animazioni dell'interfaccia utente per rendere più veloce la navigazione nei menu.

correzioni

Risolto il problema della versione DOS originale in cui gli oggetti mappa non tracciavano correttamente il giocatore dopo aver caricato una partita salvata. Ciò risolve anche un arresto occasionale con il caricamento di un gioco di salvataggio con un proiettile BFG attivo.Risolto un problema in cui il gioco saltava in avanti diversi tic dopo essere stato sospeso.Risolto un problema in cui le demo in modalità attrattiva si disincronizzavano, causando la deviazione della riproduzione demo dal DOS originale Il trofeo di "When I'm With You" per aver battuto tutti i livelli di Nightmare in modalità cooperativa è stato risolto e ora verrà assegnato correttamente.

Loading...

Informazioni tecniche

Dimensione patch XB1: 508 MB (Doom Fresh Install) / 503 MB (Doom II Fresh Install) / 454 MB (Doom dalla patch live) / 460 MB (Doom II dalla patch live)Dimensione patch PS4: 381.504 MB (SKU Doom NA e UE) / 377.152 MB (SKU Doom II NA e UE)Switch
Dimensione della patch:
378.536 MG (entrambi Doom / Doom II)Dimensione patch Android: 343 MB (Doom) / 399 MB (Doom II)Dimensione patch iOS: 365,5 MB (Doom) / 352,2 MB (Doom II)Dimensione memoria PC: 382 MB (Doom) / 378 MB (Doom II)

Problemi noti

A causa delle nuove funzionalità incluse in questa patch, le specifiche min per iPhone sono state aggiornate da iOS 11 a iOS 13. Se non riesci ad aggiornare all'ultima patch, installa iOS 13.Possiedo il gioco su iOS, ma non ho un dispositivo iOS 13 compatibile con iOS / iPad. Posso ancora giocare?
Se possiedi il gioco, puoi comunque giocare alla versione precedente del gioco su iOS 11 e 12, ma non sarai in grado di giocare all'aggiornamento 3 fino a quando non avrai un dispositivo iOS 13 compatibile con iOS / iPad. Se hai disinstallato il gioco, puoi reinstallare la versione precedente dalla scheda "Acquistato" nell'App Store. Il traguardo / Trofeo Doom II "La città" (Batti tutti i livelli della città – MAPS 12-20) non si sblocca quando prendendo l'uscita segreta in MAP15: la zona industriale nella campagna per giocatore singolo. Soluzione alternativa: se stai cercando di ottenere quel trofeo, scegli di saltare l'uscita segreta in MAP15: la zona industriale e non dovresti avere problemi a ottenerlo dopo aver completato MAP20.

Loading...