Nintendo conferma la sua prossima console di gioco, pochi dettagli offerti

Tra le aziende che più di ogni altra ha cercato di portare costantemente una ventata di aria fresca all’intero mondo videoludico, c’è sicuramente Nintendo. L’azienda di Kyoto, nel corso degli anni, è sempre stata nota per i suoi sforzi nel rivoluzionare l’esperienza di gioco dei suoi membri, creando console e periferiche capaci di cambiare il modo in cui giochiamo ai videogiochi.

Questo approccio, che si trova facilmente in piattaforme come Nintendo Wii, Wii U e Nintendo Switch, verrà mantenuta nello sviluppo della nuova console, che ritirerà l’attuale ammiraglia della Big N. A confermarlo ufficialmente è stato il presidente Shuntaro Furukawa che, in occasione del rilascio del rapporto riguardante la conclusione fiscale anno, ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni interessanti sui piani futuri di Nintendo.

Furukawa ha detto che l’azienda si è sempre distinta per la sua tendenza a costruire piattaforme hardware basate su software (e viceversa) e che la prossima console di gioco, il cui arrivo è stato annunciato per “20XX”, sarà sviluppata seguendo questo approccio.

Secondo il presidente, la scelta di adottare questo approccio, oltre a rendere unica l’offerta di Nintendo e differenziarla da quella dei principali competitor, è finalizzata a creare un rapporto duraturo con i clienti e ad aumentare i punti di contatto tra azienda e giocatori. .

Anche per questo in futuro verranno mantenute l’integrazione e le funzionalità tra le varie piattaforme su cui potrà essere utilizzato l’account Nintendo. Negli anni Nintendo ci ha abituato a vederlo rilasciare console e titoli molto speciali in cui hardware e software formano quasi un’unica entità.

Loading...

A questo punto non ci resta che attendere i prossimi mesi per scoprire la prossima console da gioco della casa di Kyoto, Nintendo.

fonte

Loading...