Metroid Prime Trilogy uscirà in un solo mese, secondo un rivenditore

Metroid Prime Trilogy potrebbe essere rilasciato a sorpresa il 19 giugno, secondo una lista del rivenditore che originariamente aveva diffuso la parola della sua esistenza.

La collezione per Nintendo Switch
è stato nelle voci per molto tempo, ma non è mai stato confermato dall'editore giapponese.

Lo scorso novembre, è stato rivelato che la trilogia sarebbe stata una delle due uscite Metroid in lavorazione al momento su Nintendo.

Inoltre, era stato condiviso che la trilogia sarebbe stata pronta per essere rilasciata in qualsiasi momento man mano che i lavori erano stati completati, ma per qualche ragione Nintendo non aveva ancora intenzione di annunciarlo.

Metroid Prime 4 è stato ritardato indefinitamente a causa di un cambiamento di sviluppatore dopo l'E3 2017, ed è ora in fase di sviluppo da Retro Studios.

Mentre un rilascio così vicino a una formale annuncia qualcosa di insolito, nel mezzo dell'emergenza COVID-19, nulla sembra impossibile.

Nintendo ha già chiarito che è difficile fare annunci e lanciare giochi nel 2020 a causa della pandemia, che sta costringendo più sviluppatori dai suoi studi a lavorare a casa proprio ora.

Questa situazione ha portato l'ultimo gioco di Paper Mario ad essere annunciato solo due mesi prima della sua uscita ufficiale, mentre si dice che un Pikmin 3 Deluxe sia in arrivo per Nintendo Switch
.

Anche i piani per la celebrazione del franchise di Mario sarebbero previsti per il 2020, ma questo deve ancora essere annunciato per gli stessi motivi.

È stato menzionato che al momento una presentazione di Nintendo Direct non è nelle carte, per i motivi di cui sopra che renderebbero difficile lavorare sugli asset richiesti, quindi nel caso in cui i giocatori dovrebbero aspettarsi rivelazioni individuali per i giochi in arrivo.

La trilogia Metroid Prime menzionata presso il rivenditore dovrebbe essere una porta diretta della collezione che era stata originariamente lanciata per Wii e quindi trasferita su Wii U.

Include Metroid Prime, Metroid Prime 2: Echoes e Metroid Prime 3: Corruption e coprirebbe almeno la mancanza di esperienze FPS su Switch
, se reale.

Loading...
Loading...