Il controller DualSense può generare feedback tattile dagli effetti sonori

Sony ha presentato una nuova serie di strumenti che offre agli sviluppatori la possibilità di implementare le funzioni del controller DualSense e generare feedback tattile dagli effetti sonori in modo molto semplice.

In una presentazione sulla futura tecnologia di Sony, la società afferma di aver “creato un ambiente di progettazione della forma d’onda di vibrazione tattile che chiunque può utilizzare” per questo scopo. In una certa misura, questa tecnologia funziona automaticamente.

La formulazione del documento dice: “Sebbene DualSense consentirà esperienze di gioco più realistiche, i creatori avranno anche bisogno di più tempo e know-how per creare vibrazioni di alta qualità. Per ridurre questo carico, abbiamo creato un ambiente di progettazione della forma d’onda di vibrazione tattile che chiunque può utilizzare facilmente “, afferma Sony.

Con l’aiuto degli strumenti, gli sviluppatori di giochi dovrebbero essere in grado di creare una “vibrazione efficace, naturale e confortevole” in pochi passaggi. Allo stesso tempo, è stato creato un metodo con il quale “modelli di vibrazione possono essere generati quasi automaticamente” dagli effetti sonori di un gioco.

Apparentemente, era necessario molto lavoro per ottenere un risultato convincente: “L’obiettivo del nostro sviluppo era la tecnologia delle reti neurali profonde”, afferma Sony. “Ma il problema era che c’erano pochi studi precedenti che applicavano questa tecnologia al senso del tatto piuttosto che alle immagini e ai suoni”.

Ecco perché è stato dedicato molto tempo all’analisi dei dati. Successivamente sono stati studiati vari algoritmi e gli sviluppatori hanno chiesto consiglio agli esperti. “Questo ci ha permesso di automatizzare la generazione di forme d’onda di vibrazione di alta qualità in una certa misura, facendo sembrare che fossero state create manualmente dai creatori”, ha detto Sony.

In definitiva, la nuova tecnologia ha lo scopo di contribuire a rendere la PS5 più user-friendly per gli sviluppatori e garantire che “possano sviluppare giochi rapidamente e facilmente”.

La PS5 uscirà verso la fine dell’anno a un prezzo sconosciuto.

Loading...
Loading...