I livelli di difficoltà di The Witcher 3: Wild Hunt

Puoi andare a The Witcher 3: Wild Hunt per la storia, oppure puoi affrontarla sperimentando un estenuante combattimento e bilanciare i vari oli e pozioni durante il combattimento. Il modo in cui ti piace giocare non ha importanza, purché tu ti diverta mentre lo fai. Per fortuna, con alcune modifiche alle impostazioni del tuo gioco, puoi scegliere le migliori impostazioni di difficoltà per rendere la tua esperienza piacevole in The Witcher 3.

Le impostazioni di difficoltà di The Witcher 3

Hai quattro diverse opzioni di difficoltà quando giochi per la prima volta:

Solo la storia
Storia e spada
Sangue e ossa rotte
Marcia della morte

Le prime due opzioni offrono l'esperienza di gioco più comoda. Non dovrai preoccuparti troppo dell'uso di pozioni, granate, oli o cercare equipaggiamento di alto livello a beneficio della tua abilità di combattimento. Invece, se usi gli attacchi di base e la spada corretta per combattere il tuo nemico, puoi eliminarli con alcune oscillazioni quando giochi su queste scelte. Vuoi sceglierli se sei più interessato a sperimentare la storia di The Witcher 3 e non stai giocando per avere intense esperienze di combattimento.

La sfida aumenta quando scegli Blood and Broken Bones. Non otterrai più punti esperienza per completare le attività, i nemici hanno una salute aggiuntiva e colpiscono più duramente di quanto farebbero normalmente nelle difficoltà minori. Ti consigliamo di giocarci se ti senti a tuo agio a schivare, usare gli oli e vuoi fare affidamento sulle pozioni durante il combattimento. Quando mediti, non riacquisti alcuna vitalità, il che significa che devi usare cibo o pozioni per riguadagnarlo quando lo perdi.

La difficoltà più difficile è la Marcia della morte. Vuoi essere in questa difficoltà solo se ti sei abituato a parare nel gioco, usando la tua magia, sapendo quali oli danneggiano i nemici e puoi ottenere una grande varietà di pozioni per migliorare le tue abilità. Proprio come Blood and Broken Bones, non ottieni più punti esperienza, i nemici colpiscono più duramente e hanno più salute. Neanche tu potrai ottenere vitalità attraverso la meditazione. Potresti voler giocare almeno una volta su Blood and Broken Bones prima di provare ad affrontare questa sfida, anche se hai già giocato ad altri giochi di azione-avventura prima di The Witcher 3.

Scegli la difficoltà all'inizio del gioco, ma puoi modificarla in qualsiasi momento dal menu delle opzioni. Tiralo su nel mezzo del gioco e vai alle impostazioni di gioco per aumentare o diminuire la difficoltà, a seconda di come stai giocando.

Loading...
Loading...