I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Tutti i fan dei videogiochi sanno che i buoni annunci non dovrebbero mai essere dati per scontati. Ecco perché eventi come l’E3, il Summer Games Fest e i Nintendo Direct attirano così tanti spettatori. Tutti vogliono vedere gli sviluppatori e gli editori di giochi fare di tutto per vendere ai giocatori le loro ultime offerte. Di seguito troverai i 10 migliori esempi di annunci di videogiochi nell’ultimo anno solare del 2022.

Tekk 8

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Screenshot di emagtrends tramite Bandai Namco

Che anno è stato il 2022 per il genere dei picchiaduro. Innanzitutto, un importante gioco di combattimento ha annunciato un nuovo gioco (ci arriveremo più tardi), e poi solo pochi mesi dopo Tekken 8 è stato anticipato all’EVO con una breve clip di Kazuya Mishima che sorride alla telecamera. Sebbene questa non fosse la rivelazione ufficiale, il grande giorno è arrivato più tardi, quando il primo trailer del gioco è servito da apertura per lo streaming State of Play di settembre.

Tekken è uno di quei classici franchise di giochi di combattimento che è riuscito a farsi strada nel cuore della comunità dei giochi di combattimento (FGC) e dei giocatori occasionali. Il fatto che sia stata una delle principali rivelazioni per uno stato di avanzamento è la prova della vasta portata del gioco. Ancora meglio è il fatto che tutti i segnali sembrano indicare una versione del 2023 per Tekken 8 a differenza della lunga attesa in vista del lancio della console Tekken 7.

Death Stranding 2

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Screenshot di emagtrends tramite Kojima Productions

Dopo la risposta mista di critica e fan all’originale Death Stranding, gran parte di Internet sembrava pensare che Hideo Kojima sarebbe passato a un genere diverso con una sorta di nuovo gioco horror. Alcuni credono ancora che sia lui dietro al progetto indipendente Abbandonato. Tuttavia, Kojima ha dimostrato di essere ancora difficile da prevedere con l’annuncio di Death Stranding 2 ai The Game Awards 2022.

Purtroppo, potrebbe passare un po’ di tempo prima che il secondo gioco di tipo strand arrivi su PS5. Il trailer dei The Game Awards non menzionava un mese, un trimestre o addirittura un anno. Se è qualcosa di simile al gioco originale, allora i giocatori non scaveranno Death Stranding 2 fino a qualche tempo nel 2025. Tuttavia, solo la menzione di qualsiasi cosa relativa a Kojima entusiasmerà sicuramente le persone, non importa quanto sia lontana la data di uscita.

Il remake di The Witcher

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Screenshot di emagtrends tramite CD Projekt

Il remake di cui quasi nessuno parlava (tranne i fan di Witcher) è stato finalmente annunciato quest’anno, facendo capire a tutti gli altri quanto sia buona l’idea di rifare The Witcher. L’unica parte della trilogia che non è arrivata su console potrebbe finalmente trovare la sua strada lì in futuro. CD Projekt non ha annunciato su quali piattaforme arriverà il gioco, ma il fatto che Witcher 2 e 3 siano su console fa ben sperare per i fan di Xbox, PlayStation e persino di Nintendo.

Questi enormi giochi di ruolo d’azione open-world sono noti per essere alcuni dei giochi più belli quando escono, e con il titolo costruito su Unreal Engine 5, ha sicuramente le basi giuste per costruire un gioco che abbia un bell’aspetto e giochi come un sogno. Come altri grandi giochi annunciati quest’anno, non c’è una chiara indicazione di quando questo gioco potrebbe uscire, ma quasi certamente non è il 2023.

Final Fantasy VII: Rinascita

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Screenshot di emagtrends tramite Square Enix

La seconda parte del gioco di ruolo d’azione Final Fantasy VII: Remake è stata finalmente rivelata quest’anno e sembra che potrebbe cambiare radicalmente il percorso dei nostri eroi da Midgar rispetto al gioco originale. Il trailer di rivelazione di Final Fantasy VII: Rebirth ha mostrato alcune scene di Cloud con Sephiroth e anche del biondo soldato dai capelli appuntiti con Zack. Sarà interessante il modo in cui il nuovo gioco scava in queste relazioni anche più di quanto abbia fatto l’originale.

Meglio ancora, la fine di Remake essenzialmente fa in modo che tutto possa accadere in Rebirth. Oltre al fatto che Final Fantasy VII ha così tanti fan, la realtà che la storia sarà molto diversa è estremamente eccitante sia per i nuovi che per i vecchi fan. Tutti sanno che Aerith muore, ma questa volta è possibile che qualcun altro possa prendersi la colpa. Non ci resta che attendere l’inverno 2023/2024 per scoprirlo.

Ade II

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Screenshot di emagtrends tramite Supergiant Games

In un mondo in cui i sequel dei videogiochi sono all’ordine del giorno quanto i nuovi IP, lo studio indipendente Supergiant Games ha continuato a pubblicare un titolo autonomo acclamato dalla critica dopo l’altro. Per la prima volta in assoluto, Supergiant Games ha annunciato che sta lavorando a un sequel di uno dei suoi giochi originali. Hades II, il seguito del roguelike del 2018, è stato annunciato ai The Game Awards 2022.

Al momento non si sa molto di Hades II, ma in base al trailer di presentazione mantiene la telecamera isometrica rivelatrice del primo gioco. Ancora più importante, anche il gameplay che ha reso il primo titolo un concorrente del gioco dell’anno sembra essere tornato in pieno vigore, anche se con un nuovo personaggio principale. Hades II non ha ancora una data di rilascio o una finestra di rilascio, ma se lo sviluppo è iniziato poco dopo il lancio della console Hades, probabilmente ci hanno lavorato per un anno e mezzo o due.

La FIFA passa a EA Sports FC

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Immagine tramite EA Sports

Sebbene tecnicamente non sia un nuovo annuncio di gioco, è comunque abbastanza massiccio da meritare un posto in questo elenco. Dal 1994, EA Sports pubblica videogiochi di calcio con la benedizione della licenza FIFA. Dopo quasi 30 anni, EA ha deciso di non rinnovare il contratto di licenza con l’organo di governo internazionale del più grande sport del mondo.

È già stato confermato che EA Sports ha un accordo con La Liga per club e giocatori, ed è certamente probabile che in futuro arriveranno altri annunci di partnership. Inoltre, la presenza di Ultimate Team rende difficile immaginare che la separazione di EA con FIFA possa andare storta. Sarà interessante vedere come EA Sports entrerà in questo nuovo mondo con EA Sports FC nel 2023.

Giuda

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Screenshot di emagtrends tramite Ghost Story

Dopo anni di anticipazioni e speculazioni su quale sarà il prossimo progetto di Kevin Levine, Judas è stato finalmente rivelato ai The Game Awards 2022. Non si sa molto del gioco a questo punto, ma chiunque abbia visto il gameplay di Bioshock o i loro trailer lo riconoscerebbe sicuramente. trailer come un prodotto Levine. Sarà interessante vedere come essenzialmente ricomincia da capo con un mondo nuovo di zecca.

Tuttavia, è sicuro affermare che se Judas è qualcosa di simile al lavoro passato di Levine, allora i fan dei suoi giochi si divertiranno. C’erano parti del trailer di rivelazione che facevano persino sembrare il gioco Bioshock, come i diversi poteri usati dal personaggio principale che ricordavano i Vigors in Columbia e i Plasmids in Rapture. A partire da ora, non esiste una data di uscita fissa per Giuda.

Combattente di strada 6

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Immagine tramite Capcom

L’abbiamo preso in giro un po’ prima e ora è finalmente arrivato il momento di parlare di Street Fighter 6. Dite quello che volete sul logo originale del gioco, almeno hanno sentito il feedback e l’hanno cambiato. Inoltre, se un piccolo logo è il peggio che Internet possa dire sul tuo gioco inedito, allora fa ben sperare per il prossimo ingresso del franchise di Street Fighter, soprattutto considerando l’accoglienza relativamente tiepida ricevuta da Street Fighter V.

Finora, la beta e i trailer usciti per Street Fighter 6 non hanno ricevuto altro che elogi dalla critica e da Internet in generale. Il gameplay open world sembra buono, la grafica sta facendo un enorme passo avanti rispetto a SFV e i fan non vedono l’ora di mettere le mani sul gioco nonostante la strana copertina. Street Fighter 6 uscirà per PS4, PS5, Xbox Series X|S e PC il 2 giugno 2023.

Star Wars Jedi: Sopravvissuto

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Screenshot di emagtrends tramite Respawn Entertainment

Tre anni dopo Star Wars Jedi: Fallen Order ha presentato il mondo a Cal Kestis, è stato annunciato che tornerà in un nuovissimo gioco intitolato Star Wars Jedi: Survivor. Questo gioco si svolge dopo Fallen Order, che lo colloca dopo gli eventi di Revenge of the Sith ma prima di A New Hope per quelli di voi che non hanno giocato al primo gioco.

Come suggerisce il titolo, questo gioco si concentrerà sulla lotta di Cal per sopravvivere alla caccia incessante dell’Impero per i pochi Jedi rimasti dopo lo sterminio di massa della loro specie per mano dell’esercito di cloni, Darth Vader e Darth Sidious. La migliore notizia di tutte è che i fan non dovranno aspettare molto da quando Star Wars Jedi: Survivor verrà lanciato tra pochi mesi, il 17 marzo 2023.

Kingdom Hearts IV

I 10 più grandi annunci di videogiochi del 2022

Immagine tramite Disney/Square Enix

Ultimo ma certamente non meno importante è una delle rivelazioni più inaspettate che avverranno nel 2022. Kingdom Hearts IV è stato rivelato al mondo come parte della celebrazione del 20° anniversario. Certo, ha senso che sia stato rivelato allora, ma considerando quanto tempo è stato il divario nelle versioni tra Kingdom Hearts II e III, vedere IV per la prima volta solo tre anni dopo l’uscita dell’ultimo gioco è stato relativamente sorprendente per i fan.

Il franchise di giochi di ruolo d’azione noto per fondere Final Fantasy con i mondi Disney sembra prendere una svolta verso un’ambientazione più realistica mostrata nel trailer originale. Sebbene questo sia probabilmente solo uno dei mondi del gioco, è decisamente più realistico di qualsiasi altro mondo visto nei giochi precedenti. Al momento non esiste una finestra di rilascio fissa per il gioco, ma si spera che Kingdom Hearts IV non impieghi tanto tempo quanto III per uscire.