Guida per principianti a Factorio 1.0

Sviluppato da Wube Software LTD, Factorio 1.0 è un gioco sandbox di fantascienza incentrato sulla costruzione, creazione e manutenzione di fabbriche automatizzate per produrre oggetti sempre più complessi in un mondo bidimensionale. Estrai risorse, ricerchi tecnologie, costruisci infrastrutture e ti difendi dai nemici nativi del pianeta su cui sei precipitato. Questa guida fornirà una breve premessa del gioco, controlli di base e suggerimenti e consigli all’inizio del gioco su cosa fare subito per prepararsi al meglio per entrare nell’azione di Factorio.

Premessa

In qualità di ingegnere che si è schiantato su un pianeta straniero, ti viene immediatamente assegnato l’obiettivo finale del gioco di lanciare un razzo nello spazio. Per raggiungere questo obiettivo, devi sopravvivere trovando e gestendo risorse, costruendole in varie strutture meccaniche e mantenendo le fabbriche per sbloccare il silo di razzi alla fine del gioco. Man mano che progredisci, la macchina continua a svilupparsi e diventa più potente e autonoma. Factorio sta per diventare una potenza industriale mentre difendi le tue infrastrutture contro chiunque osi interferire.

Immagine tramite Steam

Scoprendo il pianeta

Apri la mappa digitando il tasto “M”. Passa il cursore del mouse sulle varie aree modellate per scoprire i depositi naturali di materie prime come pietra, minerale di rame, ferro e carbone. Il piccolo punto viola è petrolio greggio. Il petrolio è incredibilmente prezioso in Factorio e il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di cercare ulteriori raffinerie di petrolio. La macchia rossa è il nemico: i nativi sono conosciuti come Biters. È una buona idea tenerli d’occhio e sterminarli quando preparati. Se è la tua prima partita, ti consigliamo di attivare la “Modalità pacifica” nelle opzioni di gioco. Ciò significa che i Biters non ti attaccheranno finché non li attacchi per primi. Ciò offre molto più spazio per espandere le tue fabbriche e le tue difese al tuo ritmo, senza lo stress di sapere che le tue infrastrutture potrebbero essere sotto attacco in un dato momento.

Immagine tramite Screenshot

Controlli

Ci sono un sacco di controlli che puoi configurare in Factorio. Tutti i tasti di scelta rapida sono personalizzabili e configurabili in Impostazioni> Controlli. Si consiglia di lasciare le scorte di controlli quando si inizia per abituarsi a dove sono le cose prima di essere troppo sopraffatti dalla vasta selezione. Premi “E” per far apparire l’inventario, trascina e rilascia gli oggetti da qui e posizionali nella tua “hot-bar” situata nella parte inferiore dello schermo. L’hot-bar funge da scorciatoia per l’inventario. Il pulsante sinistro del mouse costruisce, mentre il pulsante destro del mouse mina. Il tasto “F” raccoglie gli oggetti da terra, mentre “Z” li lascia cadere, come il carbone in una macchina. Premendo il tasto “ALT” si abilitano piccoli simboli sugli edifici / fabbrica che ti aiuteranno a identificare gli oggetti che immette o emette, o ciò che sta trasportando. È l’ideale per familiarizzare con i controlli all’inizio, in particolare con i tasti primari. Ciò garantirà una più profonda comprensione dell’interazione all’interno del mondo di Factorio.

È ora di estrarre e iniziare

Factorio può essere scoraggiante da giocare, soprattutto per la prima volta, quindi i seguenti suggerimenti ti aiuteranno a far rotolare la palla. In primo luogo, raccogli subito la tua astronave, poiché ciò produrrà munizioni e altri materiali vari. Se ci sono grosse rocce nelle vicinanze, dirigiti verso di esse ed estrale. Le rocce producono carbone e pietra: queste risorse sono utili da afferrare presto. Inizi il gioco con un trapano e una fornace nel tuo inventario. Vai avanti e posiziona il trapano sopra il ferro vicino e posiziona il forno proprio accanto all’alimentazione del trapano. Quindi, posizionare il carbone nel trapano e nella fornace. Questo fonderà il minerale di ferro nei piatti. Con abbastanza lastre e pietre, crea qualche altro trapano e posizionali sul tuo appezzamento di carbone, entrambi posizionati per alimentarsi l’uno nell’altro. Metti un carbone all’interno di uno dei trapani. Ciò fornisce una fonte inesauribile di carbone fino a quando entrambi non vengono perforati e riempiti. Con questo sistema, puoi raccogliere carbone da queste trivelle ogni volta che ne hai bisogno. Puoi ripetere il processo di cui sopra, ma invece, costruisci i tuoi trapani e fornaci sopra rame o pietra. Ciò produrrà varie risorse importanti per avanzare nel gioco e ti insegnerà le basi per utilizzare le patch di minerali.

Immagine tramite Screenshot

La mentalità Factorio

L’esecuzione delle attività di costruzione e estrazione di cui sopra ti darà anche un’idea di quanto sia veramente intuitivo il mondo di Factorio. È essenziale pensare al motivo per cui le cose vengono costruite e come possono interagire e completarsi a vicenda. Questo è un concetto cruciale in Factorio; come accennato in precedenza, l’automazione e l’autogoverno delle macchine sono grandi elementi del gioco. Essere in grado di sedersi nei momenti della partita successiva e guardare le tue creazioni di fabbrica “fare il loro dovere” è un’esperienza arricchente e una per cui lottare nel gioco.

Il post Guida per principianti a Factorio 1.0 è apparso per la prima volta su emagtrends.

Loading...
Loading...