Ghostwire: Tokyo ti consente di scalare edifici, inclusa la Tokyo Tower

Anche se potrebbe apparire all’inizio, Ghostwire: Tokyo non presenta un vero e proprio mondo aperto. Il gioco, tuttavia, presenta elementi del mondo aperto che si estendono alle possibilità di esplorazione orizzontale e verticale.

Secondo un’anteprima pubblicata nell’ultima edizione della rivista Play, i giocatori possono usare le loro abilità magiche per attraversare Ghostwire: Tokyo, ma ciò richiederà un po’ di lavoro. Una volta che i giocatori sono avanzati fino a un certo punto nell’albero delle abilità, acquisiranno la capacità di scalare gli edifici. Ciò include la possibilità di cimentarsi con l’iconica Tokyo Tower per raggiungere la sua cima insieme ad altri grattacieli della città.

Ci sono ricompense e segreti nascosti in ogni angolo. Ghostwire: Tokyo incoraggia quindi i giocatori a ridimensionare ogni edificio là fuori perché potrebbe esserci solo un intero gruppo di anime perse da assorbire e salire di livello.

Il potenziale di esplorazione verticale dovrà però attendere un po’. Oltre a dover progredire nei loro alberi delle abilità, i giocatori devono anche aprire la città ripulendo i santuari corrotti per disperdere la nebbia minacciosa. Il punto è che Ghostwire: Tokyo ricompenserà i giocatori per la loro pazienza.

Altrove nell’anteprima, è stato rivelato che le uccisioni Glory di Doom hanno preso una nuova forma in Ghostwire: Tokyo, per gentile concessione del direttore del combattimento Shinichiro Hara che ha lavorato alle meccaniche di uccisione Glory in passato.

Quando uno spirito subisce abbastanza danni in Ghostwire: Tokyo, il suo nucleo viene esposto per consentire ai giocatori di attaccarsi con i cavi spirituali. Il risultato finale è in grado di fare a pezzi lo spirito in un’enorme esplosione di energia. Diventa ancora più soddisfacente quando ci sono più spiriti davanti perché con abbastanza potenziamenti, i giocatori possono fare a pezzi più spiriti contemporaneamente.

Ghostwire: Tokyo uscirà il 25 marzo 2022. Il gioco sarà esclusivo per PlayStation 5 e PC. Tuttavia, l’esclusività della console sarà a tempo e le console della serie Xbox alla fine avranno il loro turno lungo la strada.

Il post Ghostwire: Tokyo Lets You Scale Buildings, inclusa la Tokyo Tower è apparso per la prima volta su Giochi.