Elden Ring doveva contenere un bestiario

Apparentemente Elden Ring avrebbe presentato un bestiario per i giocatori per tenere traccia dei nemici che incontrano. Tuttavia, per ragioni sconosciute, lo sviluppatore FromSoftware ha deciso di eliminare quei piani ad un certo punto durante lo sviluppo.

Prendendo su Twitter oggi prima, utente Jester Patch ha rivelato che i file di gioco di Elden Ring contengono ancora una serie di icone per il bestiario cancellato. Coprono quasi tutti i nemici regolari inclusi “soldati, nobili, animali, semiumani e persino pelli di divinità”; ma non nessuno dei principali boss del gioco.

Rafforzando ulteriormente l’idea che le icone scoperte fossero per un bestiario in Elden Ring, ogni icona è disponibile in due tonalità: una in grigio e una riempita. Il bestiario mostrerebbe un’icona in grigio per un nemico che il giocatore deve ancora incontrare o sconfitta. Eventualmente, compilando una volta soddisfatti i requisiti.

Quindi ci sono 64 icone uniche. Che vanno da soldati regolari, nobili, animali, semi-umani, persino Godskins e alcuni che non riconosco nemmeno, ma non vedo nessun capo importante qui.

I miei preferiti finora quelli che suppongo siano "Cane Celide", "Caelide Corvo" e il "Piccione". pic.twitter.com/1kPKKCxMaN

— JesterPatches (@JesterPatches) 27 marzo 2022

Un bestiario è un compendio di bestie o creature con dettagli come habitat, punti di forza e di debolezza e altre informazioni correlate. The Witcher 3: Wild Hunt, ad esempio, presentava un bestiario in-game per tutti i nemici che i giocatori potevano aggiornare man mano che imparavano avanzando.

Elden Ring con qualcosa di simile sarebbe stato apprezzato poiché il gioco ha un sacco di nemici e un bestiario avrebbe aiutato i giocatori a rintracciarli tutti. Questo oltre a vederli da vicino attraverso le loro incredibili opere d’arte.

Si può solo ipotizzare che FromSoftware abbia deciso contro un bestiario perché avere un compendio in-game avrebbe forse reso più facile per i giocatori prepararsi per ogni incontro nemico.

Elden Ring è ora disponibile su tutte le principali piattaforme.

Il post Elden Ring doveva presentare un bestiario è apparso per la prima volta su Giochi.