Destiny 2I nuovi pacchetti stagionali non stanno guadagnando a Bungie alcuna buona volontà

L’ultima stagione di Destiny 2 è qui, ed è stato messo in ombra da un altro enorme errore di marketing da parte di Bungie. Allora, insieme, scopriamo come Destiny 2I nuovi pacchetti stagionali non stanno guadagnando a Bungie alcuna buona volontà.

Non molto tempo fa, Bungie ha licenziato circa l’8% della propria forza lavoro, incluso il leggendario compositore Michael Salvatori. La notizia ha scioccato l’industria dei giochi e ha messo l’amaro in bocca a molti Destiny 2sono i giocatori attuali e futuri. Da quel momento in poi, Bungie aveva bisogno di riconquistare noi giocatori, di riconquistare la nostra fiducia laddove era stata infranta molte volte in passato.

Fonte immagine: Bungie

Avanti veloce verso il lancio della Stagione dei Desideri e due nuovi bundle sono arrivati ​​​​al negozio Steam. Un pacchetto fece immediatamente arrabbiare il Destiny 2 comunità e il mondo dei giochi nel suo insieme. Soprannominato Il Destiny 2 Starter Pack, per 15 dollari otterrai un guscio di fantasma esotico, una nave esotica, un passero esotico, 125.000 lumen, nuclei di potenziamento, prismi e un frammento di potenziamento.

La cosa peggiore, tuttavia, sono state le tre armi esotiche che Bungie ha inserito in questo pacchetto. Le tre pistole erano un solido mix di armi primarie, secondarie e pesanti che includevano l’arma secondaria esotica scelta dal viaggiatore, il fucile a traccia esotico Effigie rovinosa e il fucile a fusione esotico stimolante dormiente. Sebbene queste armi esotiche non siano particolarmente meta (al momento), questa è una forma molto più eclatante di pagamento per il potere con cui Bungie ha flirtato solo tramite armi esotiche preordine di espansione.

Ma al di là del pagamento per vincere, il problema più grande qui è che Bungie chiedeva la cifra esorbitante di 15 dollari per un facile accesso alle armi che puoi ottenere nel gioco. Perché per $ 15 un nuovo giocatore può, e giustamente dovrebbe, acquistare un paio delle espansioni precedenti del gioco per arricchire il contenuto a cui può dedicarsi e a cui può accedere. Ad esempio, durante una svendita, un nuovo giocatore potrebbe attualmente acquistare le espansioni Beyond Light e Witch Queen per non molto di più di quanto richiesto dallo starter pack.

Fonte immagine: Bungie

Ma no, Bungie ha anteposto i profitti a breve termine alla crescita a lungo termine cercando di sminuire ancora una volta. È come se non avessero ancora imparato che una monetizzazione eccessiva può e spingerà i giocatori vecchi e nuovi ad allontanarsi dal tuo gioco. Ho letto un articolo prima oggi che diceva Destiny 2 sta diventando sempre più simile a Diablo Immortal, e volevo piangere per quanto fosse vero. Se Bungie avesse reso gratuito lo starter pack, ci sarebbero stati elogi: questo è ciò su cui Bungie deve concentrarsi.

E poi hai il dolorosamente inutile Season of the Wish Silver Bundle che sostanzialmente ti vende il pacchetto Silver da $ 15 e aggiunge ad esso un’emote leggendaria dimenticabile. In che senso è un pacchetto allettante? Ottieni la stessa quantità di argento tra entrambi i pacchetti, mentre i pacchetti potrebbero essere molto più allettanti e valere i soldi.

Ciò che rende questi pacchetti piuttosto falsi è il modo in cui descrivono la quantità di argento che offrono. Il normale pacchetto Argento dice che riceverai 1.500 Argento più un Bonus di 200, mentre questo nuovo pacchetto dice che riceverai 1.000 Argento più un Bonus di 700! Questo mi porta a credere che lo abbiano formulato in questo modo per far credere ai giocatori che stanno ottenendo un accordo migliore e questo sembra così sporco. È quel tipo di pratica che mi fa preoccupare ancora meno dei nuovi contenuti quando i vertici di Bungie non sembrano aver imparato nulla dai loro errori fino a questo punto dello sviluppo.

Circa l’autore

Ali Taha

Che si tratti di nuove uscite o di un nuovo Destiny 2 stagione, Ali metterà alla prova le sue capacità di gioco e di libero professionista per coprirle ampiamente. Ha iniziato scrivendo articoli per Game Rant, ma ha trovato una casa migliore qui su emagtrends. Mentre Ali aspetta il prossimo titolo di Monster Hunter, si diverte a pubblicare i suoi romanzi fantasy in progressione come autore indipendente.