Come ottenere tablet cifrati in MW3 Zombies

Le tavolette cifrate sono un oggetto ricorrente di cui i giocatori avranno bisogno nella modalità Zombi Call of Duty: Modern Warfare 3. Tuttavia, non è un oggetto che i giocatori possono ottenere in modo coerente o di cui avranno bisogno, ma ecco come ottenerli quando necessario.

Come trovare le tavolette cifrate in MW3 Zombies

Le tavolette cifrate sono essenzialmente documenti che i giocatori dovranno raccogliere per completare gli obiettivi in ​​varie missioni di solito vengono rilasciati mentre si completano altri requisiti nella stessa missione. Questi sono oggetti color oro che non occupano uno slot dell’inventario.

Ad esempio, la missione Hands Off nell’Atto 1 Livello 5 richiede ai giocatori di uccidere 20 zombi e 10 mercenari con l’oggetto killstreak Sentry Gun. La tavoletta cifrata in questa missione può essere trovata in qualsiasi momento dai nemici uccisi dalla torretta.

La tavoletta cifrata nella missione Infiltratore dell’Atto 1, livello 4 può essere ottenuta solo dopo aver completato gli altri due obiettivi. Ciò significa ottenere una chiave magnetica della roccaforte dei mercenari, ripulire una roccaforte dei mercenari e quindi scassinare la cassaforte all’interno per ottenere la tavoletta cifrata. Sebbene sia noto come Terminus Outcomes Records nei dettagli della missione.

Il gioco garantisce inoltre che i giocatori vedano quando la tavoletta cifrata cadrà nell’ambiente. L’oggetto verrà evidenziato e ingrandito nella visuale del giocatore quando viene rilasciato e apparirà nella casella di testo sul lato sinistro dello schermo. Inoltre, verranno rilasciate più copie della tavoletta cifrata per tutti i giocatori della squadra, il che significa che la casella di testo a sinistra verrà visualizzata più volte contemporaneamente.

Per ulteriore aiuto in Call of Duty: Modern Warfare 3 Zombies, consulta la nostra guida su come ottenere i record dei risultati Terminus dalla cassaforte della fortezza.

Circa l’autore

Tom Meyer

Thomas Meyer si innamorò dei videogiochi a partire dalla metà degli anni ’90 con NES, Super Mario Bros., Duck Hunt e il Greatest 18 Holes of Major Championship Golf di Jack Nicklaus. Non si è fermato e non ha intenzione di farlo presto.