Come funzionerà la compatibilità con le versioni precedenti di Xbox Series S?

Microsoft sta portando avanti la tendenza impostata nell’ultima generazione di lanciare due console l’una accanto all’altra. La Xbox Series S sarà meno potente della Xbox Series X e costerà poco più della metà del prezzo della Series X. C’è stata poca chiarezza sulla funzionalità di retrocompatibilità della Series S, ma Microsoft ha finalmente rivelato alcune informazioni a proposito.

Microsoft ha confermato che la Xbox Series S supporterà la retrocompatibilità proprio come la Series X. Per quanto riguarda i miglioramenti, avrà “un filtro delle texture migliorato, frame rate più elevati e più coerenti, tempi di caricamento più rapidi e HDR automatico, “Per VGC. D’altra parte, Xbox Series X offrirà risoluzioni più elevate e dettagli di colore ampliati insieme alle funzionalità esistenti di Series S.

Come descrive Microsoft, “Xbox Series S esegue la versione Xbox One S di giochi compatibili con le versioni precedenti”.

Il fatto che Xbox Series S non supporterà risoluzioni più elevate per i giochi Xbox 360 potrebbe essere un peccato per molti acquirenti là fuori. Resta da vedere quali miglioramenti visivi offre la Serie S nei giochi compatibili con le versioni precedenti e se i frame rate più elevati finiscono per fare la differenza.

Il post Come funzionerà la compatibilità con le versioni precedenti di Xbox Series S? è apparso per la prima volta su emagtrends.

Loading...
Loading...