Come curare i membri del partito in Urtuk: The Desolation

Proteggere i membri del tuo partito renderà la tua vita molto più semplice in Urtuk: The Desolation. Sfortunatamente, molti di loro sono destinati a subire ingenti danni e alcuni di loro potrebbero cadere in combattimento. Quando lo fanno, devi assicurarti di dare loro il trattamento adeguato per garantire che possano guarire. Puoi anche aiutarli in battaglia dando loro abilità e mutazioni specifiche per facilitare il recupero della salute durante un combattimento.

Quando finisci un incontro e fai cadere i membri del gruppo, subiscono un infortunio. Devi andare nel menu del partito sul lato destro dello schermo e dare loro la medicina se ne hai. Evidenzia il personaggio a cui vuoi fornire il medicinale e applicalo a loro. A seconda della ferita, il personaggio ha bisogno di qualche giorno di riposo prima di non avere più la ferita. Se un personaggio scende di nuovo in combattimento mentre sta guarendo, muore e tu non ritorni.

Durante il combattimento, i tuoi personaggi devono prestare attenzione. La maggior parte degli incantesimi che usi aumenterà la possibilità di ricevere lealtà quando colpisce un nemico. Vuoi formulare strategicamente quali personaggi possono usare le abilità per dare vita ai membri del tuo gruppo e quali mutatori hanno attivi per migliorarlo ulteriormente. Potenzialmente, un personaggio potrebbe sbloccare un tratto per fare in modo che gli attacchi alla vita diano loro più salute quando attaccano un nemico. Guarire nel mezzo di un combattimento è difficile, quindi cerca di posizionare i tuoi personaggi più forti con un'armatura pesante in primo piano e quelli più deboli e più basati sul danno nella parte posteriore.

Ricordarsi di visitare il menu del tuo gruppo per applicare medicine ai tuoi personaggi se cadono in combattimento è essenziale. Vuoi anche ricontrollare per vedere per quanti giorni saranno feriti. Se vuoi assicurarti che rimangano fuori dal combattimento, puoi scegliere di rimanere nella tua posizione per un giorno o due e aspettare.

Loading...
Loading...