BioShock 4 per utilizzare Unreal Engine 4 e versione su PS5 e Xbox Series X, suggerisce la lista di lavoro

Nuovi dettagli su BioShock 4 sono trapelati dalle descrizioni dei lavori. Tra le altre cose, si prevede che il titolo uscirà solo sulle console di prossima generazione PS5 e Xbox Series X.

Dalla fine del 2019, è noto che 2K Games sta lavorando a un nuovo BioShock. Lo studio Cloud Chamber è stato incaricato di questo, il cui risultato sarà tra qualche anno. Dopo la divulgazione, non sono state rilasciate ulteriori informazioni degne di nota su BioShock 4. Tuttavia, gli attuali elenchi di lavoro di Cloud Chamber forniscono alcuni indizi su quale direzione sta andando il viaggio.

Prima di tutto, gli annunci di lavoro mostrano che il nuovo titolo è apparentemente basato su Unreal Engine 4. Tuttavia, a causa della fase di sviluppo iniziale, dovrebbe essere del tutto possibile un passaggio a Unreal Engine 5. Il rilascio è previsto per le console di nuova generazione, il che non è una grande sorpresa dato che il nuovo BioShock 4 non sarà tra pochi mesi.

Una nuova impostazione è indicata anche nelle descrizioni del lavoro. Dopo tutto, si parla di un “mondo nuovo e fantastico”. Ciò sembra indicare una nuova impostazione e non un ritorno a Rapture o Columbia.

Inoltre, c’è un’esperienza narrativa dotata di battaglie. Dovrebbero apparire “accessibili, soddisfacenti”. In definitiva, l’esperienza consentirà un “alto grado di espressione e sperimentazione del giocatore in un mondo altamente reattivo”.

Anche se non è chiaro quando BioShock 4 arriverà sul mercato, è almeno certo che il nuovo titolo non verrà lanciato di corsa sul mercato. BioShock Infinite, l’ultima voce della serie finora, è stata rilasciata nel 2013 per PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Il pacchetto completo, inclusa la prima parte, è stato successivamente lanciato come raccolta.

Loading...
Loading...