Bale in “A Shop For Killers” spiega: perché Bale era così privo di emozioni?

In A Shop For Killers, Bale è stato ritratto come un famigerato assassino, che lavorava come mercenario a Babilonia. La mancanza di empatia nel personaggio lo distingue nel segmento dei personaggi malvagi. Bale può essere paragonato al personaggio di David Carradine, che interpreta il ruolo di uno spietato assassino, Bill, nel film Kill Bill. Una simile mancanza di empatia per le loro vittime è stata vista negli occhi privi di emozioni di Bale, e sembrava che uccidesse le persone solo per sport. Andava in missione e uccideva civili solo per il suo divertimento, cosa a cui Jinman si oppose fortemente. Jinman sarà in grado di punire Bale per le sue azioni? Bale proverà a vendicarsi di Jinman alla fine di A Shop For Killers? Scopriamolo.

Spoiler in vista

Perché Bale ha ucciso i civili?

Durante una missione per scortare sano e salvo un famoso uomo d’affari in Corea, Bale uccise senza pensarci nove civili. Bale fu persino processato per aver ucciso quelle persone, ma non sembrava avere alcun rimpianto al riguardo. Tuttavia, Bale è stato rilasciato di prigione a causa della mancanza di prove contro di lui. Pensava di essere invincibile e la gente era lì per sostenerlo anche se le cose fossero andate male. L’anima senz’anima nei suoi occhi trafiggerebbe le anime delle sue vittime, ancor prima che le uccidesse brutalmente. È possibile che Bale sia stato maltrattato da bambino, lasciando un profondo impatto nella sua mente. Aveva optato per la carriera di mercenario per poter essere pagato per uccidere le persone. Il piacere che traeva dall’uccidere innocenti poteva spesso essere visto nel sorriso che aveva dopo aver ucciso le persone. Bale era abbastanza disumano da uccidere i bambini piccoli se li incontrava durante o dopo la loro missione. Non ci pensò due volte prima di rendere orfani i bambini uccidendo i loro genitori mentre li fissava senza pietà negli occhi.

Che conflitto ha avuto Bale con Jinman?

Jinman aveva avvertito Bale e gli aveva chiesto di non uccidere le persone innocenti intorno a lui, ma lui non prestò attenzione alle sue parole. Dopo il processo di Bale, Jinman aveva chiesto a Younghan di non metterli insieme in nessuna missione, ma furono inviati insieme in un’altra missione, dove Bale tornò ai suoi vecchi modi e uccise molti civili. Ha bombardato alcune scorte e le ha uccise. Quando Jinman lo venne a sapere, si arrabbiò e decise di denunciare i suoi atti di crudeltà alla compagnia. Jinman aveva deciso che questa volta non avrebbe salvato Bale come aveva fatto l’ultima volta non testimoniando contro di lui in tribunale. È possibile che Bale abbia pensato di poter fare quello che voleva, dato che nessuno dei suoi compagni avrebbe testimoniato contro di lui per paura. Bale aveva un’immensa capacità di manipolazione, che portava Seongjo e gli altri a seguirlo come cuccioli. L’aura negativa che emanava avrebbe potuto essere un fattore magnetico per le persone che lo circondavano, poiché si dice che la negatività attragga le persone.

Che destino ha incontrato Bale?

Bale era determinato a non lasciare nessun civile come bottino di guerra, ma ad ucciderlo subito invece di consegnarlo alle autorità. Mentre era alla ricerca di un signore della droga, ha ucciso diversi accompagnatori nell’edificio. Minhye era una delle escort che si nascondeva da Bale per salvarsi. Quando si rese conto che Jinman non era come Bale ed era intenzionato a proteggerla, lo trattenne come l’ultimo raggio di speranza. Il macellaio di Bale, tuttavia, era così spinto a uccidere Minhye che non ci pensò due volte prima di attaccare Jinman, che si trovava sulla sua strada. Dopo un intenso combattimento, Bale fu ovviamente sconfitto! Minhye aveva aiutato Jinman a uccidere Bale, sparandogli in un occhio. Quando Jinman vide che Bale giaceva impotente sul pavimento, lo pugnalò e lo lasciò morire lì.

Perché Bale ha perseguitato la famiglia di Jinman?

Successivamente è stato rivelato che Bale non era morto durante il conflitto con Jinman ed era anche riuscito a sopravvivere all’incendio che aveva preso l’edificio quella notte. Si avvicinò a Seongjo per radunare un esercito per vendicarsi di Jinman, poiché era un traditore. Ha manipolato gli altri dicendo che Jinman aveva pugnalato alle spalle un membro del loro stesso clan tentando di ucciderlo e mentendo agli altri dicendo che era morto in un incendio. Le tattiche di manipolazione di Bale, che lo hanno aiutato a raccogliere ardenti seguaci come Seongjo, hanno dimostrato che non era altro che uno psicopatico che poteva fare di tutto per soddisfare i suoi desideri sinistri. Avrebbe potuto scegliere di vendicarsi di Jinman e lasciare che il passato fosse passato, ma ha scelto la strada del vile. Bale ha preso di mira i deboli e ha ucciso i membri della famiglia di Jinman uno per uno. Ha ucciso la madre di Jinman in ospedale e poi ha preso di mira suo fratello e sua cognata. Non ci ha pensato due volte a mandare degli assassini a uccidere la nipote di Jinman, che aveva solo 6 anni. La tendenza sadica in Bale mi ricorda una poesia di William Blake, “The Fly”, in cui un individuo cerca di scacciare una mosca perché pensa che l’insetto sia inferiore a lui e non abbia la forza di reagire. Bale prendeva di mira i deboli perché sapeva che non avrebbero potuto reagire, e sembrava trarne un piacere sadico. Bale pensava che uccidere la famiglia di Jinman avrebbe indebolito il suo spirito, rendendogli più facile ucciderlo.

Bale era così determinato a vendicarsi che non smise di tentare di attaccare Jian, anche dopo la morte di Jinman. Ha continuato a fare del suo meglio per schierare i migliori assassini solo per uccidere un ventunenne che non aveva nulla a che fare con lui. Il massacro che il suo spirito di vendetta stava provocando, uccidendo diversi uomini, non sembrava preoccuparlo più di tanto. Bale stava semplicemente bruciando nel fuoco della vendetta e aveva deciso che non sarebbe rimasto fermo finché non avesse ucciso l’ultimo membro sopravvissuto della famiglia di Jinman.

Cosa accadrà a Bale nella seconda stagione?

Jinman tornerà nella seconda stagione di A Shop for Killers, ed è probabile che vendicherà l’omicidio della sua famiglia. Jinman aveva provato ad avvertire Bale tramite Younghan delle conseguenze della sua azione, ma non vi aveva prestato attenzione. Questa volta, Jinman si assicurerà di porre fine alla vita di Bale. Bale è uno dei cattivi più spaventosi nella storia del dramma coreano. La sua mancanza di empatia lo rende uno degli assassini più famosi di tutti i tempi! È probabile che vedremo una parte maggiore della mostruosità di Bale nella seconda stagione. Impazzirà quando saprà che Jinman è ancora vivo. Farà di tutto per uccidere Jinman e Jian, solo per soddisfare il suo desiderio autodistruttivo di vendetta.