6 armi classiche MW2 che vogliamo vedere tornare Modern Warfare 2 & Warzone 2

Ecco alcuni classici Modern Warfare 2 armi che vorremmo vedere tornare Modern Warfare 2 (2022) e Warzone 2.

Modern Warfare 2 (2022) ha un aspetto intrinsecamente classico grazie alla versione originale del 2009 che è diventata una delle più iconiche e amate Call of Duty giochi nella storia del franchise.

Infinity Ward ha riacceso la passione dei giocatori per l’originale grazie all’inclusione di alcune armi e mappe classiche della versione del 2009, fornendo un pizzico di nostalgia per i giocatori veterani.

Ci sono già alcune armi classiche MW2 nel gioco, ma hanno nomi diversi rispetto all’originale. Ad esempio, il TAQ-56 è molto simile allo SCAR-H e l’M4 è sostanzialmente uguale all’M4A1.

Detto questo, ci sono ancora alcune mappe e armi che i giocatori vorrebbero vedessero tornare dall’originale MW2. Quindi, ecco alcune classiche armi MW2 che vorremmo vedere tornare Modern Warfare 2 e Warzone 2.

TAR-21

Il TAR-21 è un classico fucile d’assalto di Modern Warfare 2, e mentre MW19 ha portato una versione simile dell’arma nel RAM-7, dobbiamo ancora vedere una versione simile e incisiva proprio come l’originale.

Il TAR-21 sarebbe una gradita aggiunta al roster di armi, offrendo ai giocatori un solido fucile d’assalto a medio raggio che potrebbe forse essere costruito per il lungo raggio ad Al Mazrah con gli accessori corretti.

Mini-Uzi

Il Mini-Uzi è un punto fermo del Modern Warfare serie, che ha visto un ritorno in MW19. Tuttavia, l’SMG non è tornato per Modern Warfare 2, e sicuramente ci manca.

Il Mini-Uzi porterebbe al gioco un’arma a distanza ravvicinata soddisfacente, con grandi danni e velocità di fuoco da eguagliare.

F2000

La F2000 da Modern Warfare 2 era un fucile d’assalto bullpup completamente automatico con un’elevata cadenza di fuoco. Sebbene il suo danno fosse la sua più grande debolezza, la sua cadenza di fuoco era più che compensata, specialmente a distanza ravvicinata e media.

Questa è un’arma che ci piacerebbe vedere tornare Modern Warfare 2 e Warzone 2, dopo essere stato riportato come BP50 in Vanguard, in quanto potrebbe essere un’ottima scelta di supporto di fascia media e Sniper in entrambi i giochi.

FAMAS

Modern Warfare 2 ha già una classica arma a raffica nell’M16, ma non siamo contrari al fatto che un’altra venga lanciata nel mix. L’originale Modern Warfare 2 FAMAS era una raffica di tre colpi con un danno elevato, che gli dava il potenziale per colpire un nemico con una sola esplosione.

UMP45

L’UMP45 è una di quelle armi che i giocatori associano all’originale Modern Warfare 2, soprattutto perché era una delle scelte di armi migliori e più popolari dell’intero gioco.

Pertanto, ci piacerebbe vedere questo SMG ad alto danno tornare e dominare proprio come una volta, con quel suono di spari che è stato reso ancora più iconico con un silenziatore.

ACR

Probabilmente una delle armi più amate dall’originale Modern Warfare 2 era l’ACR, un fucile d’assalto estremamente preciso noto per la sua consistenza e il rinculo facile da controllare.

Non c’è dubbio che l’ACR sarebbe accolto con favore dalla comunità, in quanto offrirebbe un’alternativa al TAQ-56, che attualmente è considerata l’arma più facile da usare del gioco grazie al suo piccolo rinculo e al danno consistente.

Per saperne di più Modern Warfare 2 e Warzone 2 controlla l’equipaggiamento SP-X 80 di JackFrags che sostiene sia simile al Kar98k di MW19.

Crediti immagine: Activision