10 videogiochi che rendono perfetti i giochi alcolici

Non c’è niente come rilassarsi con gli amici, aprirne alcuni freddi e approfondire un videogioco che offre molte possibilità di buttare giù alcuni drink. Ciò potrebbe essere dovuto a eventi e battute regolari forniti dai personaggi, un livello di sfida assurdamente alto che ti vede morire ripetutamente o un numero qualsiasi di altre clausole che segnano l’opportunità di ottenere un sorso. Tra i giochi attualmente disponibili, tuttavia, queste sono le nostre scelte per i 10 videogiochi che rendono perfetti i giochi alcolici.

Kingdom Hearts 3

Screenshot di emagtrends tramite Square Enix

La struttura e la scrittura della trama di Kingdom Hearts 3 possono essere contemporaneamente contorte e prevedibili, ma ciò gli conferisce una base e una struttura eccellenti come gioco alcolico.

Pieno zeppo di trame nefaste, discorsi malvagi e discariche di tradizioni, il gioco offre ai giocatori un sacco di tempo libero che potrebbero trascorrere sorseggiando un drink o scolando alcune lattine della loro birra preferita.

Ogni menzione del regno dell’oscurità, dell’importanza dell’amicizia o di qualcuno che dimora nel cuore di Sora meriterebbe un drink, così come i monologhi malvagi delle Tredici Tenebre o di un cattivo Disney.

Allo stesso modo, si potrebbe prendere un drink per ogni boss sconfitto e mondo completato, soprattutto perché sono abbastanza distanziati da evitare potenziali giocatori travolgenti.

Diamine, se i giocatori scoprono di non bere abbastanza, potrebbero iniziare a bere qualcosa per ogni punto della trama che il gioco sorvola dal suo materiale originale Disney. (Questo sarebbe tuttavia riservato ai giocatori più coraggiosi.)

Devil May Cry 5

Arte chiave di Capcom

La follia e la natura esagerata di Devil May Cry 5 lo rendono un vero spasso da giocare sia quando sei sobrio come la pietra sia quando sei assolutamente sbalordito. Non solo, è incredibilmente facile creare un gioco alcolico.

Ciò è particolarmente vero per la storia principale e le sue missioni. Per ogni volta che tu o i tuoi amici riuscite a raggiungere un certo grado, potete bere un sorso del vostro drink. Essere uccisi o sconfiggere un boss meriterebbe un drink più grande o un colpo, e completare una missione nella sua interezza sarebbe motivo per assorbire ancora di più dai tuoi spiriti preferiti.

Per le modalità aggiuntive del gioco come Bloody Palace, il gioco è ancora più facile da modificare per facilitare il bere. Ogni piano o manciata di piani ripuliti, o ogni specifico nemico o variante del boss sconfitto, potrebbe essere considerato un drink, e la natura frenetica delle modalità significa che tu e i tuoi amici sarete pronti per il carro armato ubriaco in pochissimo tempo.

Yakuza 0

Screenshot di emagtrends tramite Sega e Ryu Ga Gotoku

Yakuza è una serie molto più stravagante di quanto i suoi personaggi dalla faccia di pietra vorrebbero far credere, e di conseguenza è piena di possibilità per un gioco alcolico.

Delle sue numerose voci, tuttavia, Yakuza 0 sarebbe l’opzione migliore per l’adattamento in un gioco alcolico, se non altro perché la sua storia principale e le missioni secondarie offrono due opzioni molto diverse per i giochi alcolici. Con la storia principale del gioco, le bevande dipenderebbero dalla scrittura scadente e dai drammi esagerati. Per ogni doppio gioco, membro della famiglia perduto da tempo o complotto malvagio rivelato, si potrebbe prendere un drink, con un altro bevuto quando Kiryu o Majima reagiscono con “Nani?!?”

Potrebbero anche essere assegnate bevande ogni volta che i personaggi principali contraddicono le loro immagini o pulsioni; vale a dire, quando “inabilitano” un nemico con un’esplosione o un colpo di pistola, uccidendolo chiaramente nonostante siano contrari a un simile atto nei filmati.

Per quanto riguarda le missioni secondarie, si baserebbe maggiormente sugli stravaganti dirottamenti in cui Kiryu e Majima possono essere trascinati. Ogni volta che incontrano un individuo sconosciuto o vengono trascinati in un’avventura in gran parte contro la loro volontà, i giocatori possono bere qualcosa. Se finiscono per dover combattere per uscirne, si può prendere un altro drink. Non passerà molto tempo prima che ogni giocatore sia bravo e ubriaco, e potrebbe anche essere abbastanza ubriaco da cantare insieme ai personaggi per alcune esibizioni di karaoke.

Red Dead Redemption 2

Screenshot di emagtrends tramite Rockstar Games

A dire il vero, Red Dead Redemption 2 è un gioco lungo e corposo. Tuttavia, quando alcuni elementi sono focalizzati correttamente, possono offrire ai giocatori molte opportunità di bere.

Se i giocatori scelgono di bere insieme ad alcune delle missioni principali del gioco, le bevande sono abbastanza facili da giustificare. Per ogni adesione da parte dell’olandese di avere un piano, o scambio tra altri personaggi sul dubitare o credere in detto piano, i giocatori bevono qualcosa. I giocatori più avanti nel gioco possono anche bere ogni volta che Arthur mette in dubbio la logica delle azioni della banda, ma attenzione: queste bevande si accumuleranno sempre più velocemente man mano che si procede.

Allo stesso modo, per ogni volta che una rapina va male o finisce con una sparatoria, una volta completata la missione, è possibile consumare altri drink insieme a un drink celebrativo.

Al di fuori delle missioni principali, ci sono altrettante opportunità per respingerne alcune. Ogni scontro imprevisto con un oggetto mentre si è a cavallo, ogni agguato dei fuorilegge e ogni incontro casuale può servire come motivo per bere qualcosa. Potrebbero esserci dei momenti secchi qua e là, ma quando i giocatori ci entrano davvero, si ritroveranno brilli come lo è Arthur dopo una sbronza nel saloon.

Anello Elden

Arte chiave di From Software e Bandai Namco Entertainment

Inutile dire che i giochi di From Software apparirebbero in questo elenco e la loro versione più recente è praticabile tanto quanto lo sarebbero Dark Souls o Demon Souls.

Il motivo è semplice: Elden Ring può e ti ucciderà ripetutamente, e queste morti servono come scusa perfetta per buttare giù un po’ di liquore. Sei stato schiacciato da un gigante mentre cercavi di schiaffeggiarlo sulle caviglie? Prendi da bere. Sei caduto dal bordo di una montagna e sei atterrato con uno splat 10 secondi dopo? Prendi da bere. Hai sottovalutato un capo e hai provato ad affrontarlo mentre sei sottodimensionato? Scommetti il ​​tuo dolce bippy che prenderai un drink.

Come probabilmente avrai capito, questo gioco può rendere un po’ troppo facile diventare incredibilmente intossicati. assicurati di prendere in considerazione alcune pause dal bere qua o là, o scambia le bevande alcoliche con acqua o soda quando appropriato. I giochi alcolici dovrebbero essere divertenti, non farti ammalare irreparabilmente.

Remake di Resident Evil 2

Arte chiave di Capcom

Resident Evil 2 Remake potrebbe non sembrare un gioco alcolico ideale a prima vista, ma le cose cambiano completamente una volta applicate le regole appropriate.

A seconda di quale campagna i giocatori scelgono di giocare, le regole variano di conseguenza. I giocatori che scelgono la campagna di Leon possono bere ogni volta che sopravvive a un incontro con un mostro orribilmente mutato, viene quasi ucciso o viene ingannato da un altro personaggio. Nel frattempo, coloro che interpretano Claire possono bere qualcosa ogni volta che deve salvare Sherry Berkin, menziona suo fratello Chris o impreca contro uno zombi e/o una mostruosità biologica.

Allo stesso modo, diverse regole possono essere applicate a quasi tutte le giocate. Per ogni volta che Claire o Leon non riescono a salvare un altro sopravvissuto, i giocatori evitano con successo Mr. X, un boss viene sconfitto o i giocatori muoiono, si può bere qualcosa. Questo, ovviamente, può creare un circolo vizioso di alcol poiché i giocatori diventano sempre meno in grado di reagire rapidamente alle minacce zombificate in arrivo, ma al posto della paura ci saranno sicuramente molte risate e bei momenti.

Cyberpunk 2077

Screenshot di emagtrends tramite CD Projekt Red

Cyberpunk 2077 è un gioco molto diverso ora rispetto al lancio, e di conseguenza è molto più adatto come gioco alcolico.

Sia che tu stia esplorando il mondo per divertimento o partecipando alla storia principale, non mancano le domande che potresti usare per segnalare un drink o due. Completare le missioni o imbattersi in un divertente uovo di Pasqua sarebbe perfetto per prendere bevande più grandi, mentre affrontare aggressori casuali o crimini in corso sarebbe perfetto per prendere piccoli sorsi dalla tua bevanda.

Allo stesso modo, sfruttare gli elementi di personalizzazione del personaggio costituirebbe un modo semplice per registrare alcuni sorsi. Ogni volta che ottieni un nuovo cyber mod, o cambi quelli che hai attualmente, sarebbe un motivo per buttare giù un po ‘di più del tuo drink. Prima che tu te ne accorga, il tuo personaggio sarà addobbato con nuove attrezzature cibernetiche e sarai bravo e snello.

Sekiro: Shadows Die Twice

Screenshot di emagtrends tramite From Software

Non dovrebbe sorprendere il fatto che due giochi From Software siano entrati nella nostra lista di fantastici giochi alcolici, ma Sekiro rimane troppo facile da adattare a un formato di gioco alcolico per ignorarlo.

Le regole sarebbero semplici: per ogni vera morte, ovvero una morte dopo aver utilizzato un rilancio e ancora non riuscendo a sconfiggere il nemico, sarebbe richiesto un drink. Ciò porterebbe a molti drink per i nuovi giocatori del gioco. Inoltre, grazie all’attenuazione dei tempi di reazione dei giocatori da parte dell’alcol, servirebbe a rendere il gioco più impegnativo per i giocatori più esperti.

Se questo si rivela troppo facile per i giocatori, potrebbero essere aggiunti ulteriori requisiti per bere. Per ogni singolo nemico o boss ucciso, o per ogni set di rosari completato, potrebbe essere bevuto un drink aggiuntivo. Vale la pena notare, tuttavia, che questo gioco richiederebbe la stessa cautela di Elden Ring durante il gioco. Va benissimo sbattere la testa contro un muro per sconfiggere un boss, ma se ciò portasse a dozzine e dozzine di drink, potrebbe essere meglio giocare a questo gioco all’asciutto.

La Cava

Arte chiave di Supermassive Games

The Quarry, proprio come la maggior parte degli altri titoli di Supermassive Games, è fortemente influenzato da film horror e cliché. Di conseguenza, non potrebbe essere più semplice creare un gioco alcolico da una partita.

A parte gli inneschi facili da bere come la morte di un personaggio o di un mostro, puoi anche tenere conto delle bevande per gli aspetti più specifici del gioco stesso. Trovare indizi che sono collegati tra loro, o causare un cambiamento nelle opinioni reciproche dei personaggi, sono scuse perfette per abbassare alcuni fluidi e investire di più nella trama scadente.

Ci sono anche alcune regole divertenti che puoi incorporare quando hai più persone che giocano. Per ogni azione intrapresa da un giocatore che ha un impatto negativo su un altro personaggio, o ogni scelta che finisce per salvare il personaggio di un altro giocatore, le bevande possono essere assegnate da o per qualcuno. Questo rende il gioco non solo una sfida per cercare di aiutarsi a vicenda a sopravvivere, ma anche una sfida in cui giocare male può comunque risultare divertente per tutti i soggetti coinvolti.

La città dimenticata

Screenshot di emagtrends tramite Modern Storyteller

Può sembrare strano raccomandare di indebolire te stesso mentre giochi a un puzzle, ma The Forgotten City diventa molto più divertente quando hai qualcosa per abbassare le tue inibizioni.

Testare nuovi modi di interagire con i personaggi e potenzialmente sbloccare un modo per sfuggire al loop temporale è metà del divertimento del gioco. Questo è tanto più facile da fare quando sei stato reso un po’ più sciolto da qualche ubriacone, e gli esiti più disastrosi diventano molto più divertenti in egual misura.

Meglio ancora è il fatto che The Forgotten City è semplicissimo da trasformare in un gioco alcolico. Per ogni nuova scelta fatta, o per ogni tentativo fallito di fuggire dalla città, puoi bere un drink o due e poi tornare subito dentro. Puoi anche aggiungere bevande per ogni personaggio ucciso o per ogni crimine commesso da altri personaggi che hai fallito avvertire.

Attenzione però: diventerà sempre più difficile fuggire dalla città con ogni drink, quindi ti consigliamo di risparmiare spesso se scegli questo come framework del tuo gioco di bevute.