Infinity Ward in via di sviluppo Call of Duty Campagna 2022 e modalità multigiocatore

Call of Duty 2022 Secondo quanto riferito, Infinity Ward gestirà lo sviluppo nelle modalità single player, multiplayer e coop.

Activision ha tenuto le sue carte vicino al petto fino al prossimo anno Call of Duty è preoccupato, quindi le fughe di notizie da addetti ai lavori come Tom Henderson sono state l’unico modo per teorizzare sulla direzione che prenderà la serie. L’editore guarda continuamente al futuro e a come far evolvere la serie per superare la concorrenza, quindi mentre Sledgehammer Games si diverte su Slipstream, lavora su Call of Duty Il 2022 è appena iniziato.

Grazie a queste opportunità di lavoro presso Infinity Ward, sembra che questo studio si attenga al gioco per seguire Slipstream. La società è alla ricerca di un designer di gameplay per giocatore singolo, un designer di livelli specializzato in contenuti per giocatore singolo e cooperativo e un ingegnere senior di intelligenza artificiale.

Infinity Ward sviluppato Modern Warfare 2019, che è stato accolto calorosamente come un soft reboot della serie. Questi elenchi hanno parole d’ordine e frasi come “esperienze cinematografiche altamente raffinate che suscitano emozioni di impatto mantenendo la massima agenzia del giocatore” o un modo molto lungo per dire “sarà come guardare un film ma al giocatore potrebbe essere chiesto di fare una scelta all’occasione.” È un po’ come Black Ops Cold War, quindi non è necessariamente una cosa negativa. Inoltre, coloro che sono stati disattivati ​​dalla modalità campagna mancante di Battlefield 2042 potranno fare affidamento su Call of Duty per grattarsi quel prurito.

Loading...

Recentemente, Glen Schofield ha espresso la sua opinione sulla percezione che i giochi della serie siano un lavoro di copia e incolla dicendo: “La gente oggi pensa a Call of Duty il gioco è… sai, passalo al macinino e ne uscirà un altro”. Abbiamo un articolo completo su ciò che ha detto qui.

Loading...