Come nutrire Baedos in World of Warcraft: Shadowlands

Ci sono molti draghi da trovare in World of Warcraft e l’elenco continua a crescere con Shadowlands. Mentre ti fai strada tra le rare e i tesori di Bastion, dovrai nutrire Baedos, un drago d’oro trovato nel Bounty di Fistborne. Ha un appetito molto specifico, ma convincerlo a mangiare richiede una frase trigger specifica.

Una volta arrivato nella zona, cerca i barili di Fermenting Purian Fruit. Potresti non essere in grado di interagire con loro immediatamente; se questo è il caso, aspetta che un personaggio casuale gridi: “Sembra che Baedos abbia fame!” Questo è il tuo spunto per iniziare a raccogliere frutta. Prendine cinque con te e torna alla posizione di Baedos. Farai cadere i puriani nel barile di frutta di Baedos, convenientemente posizionato proprio di fronte al drago. Inizierà a tirar fuori la tua offerta e, dopo una manciata di frutta, il poveretto ottiene Indigestione come debuff. Questa è anche la tua occasione per attaccarlo.

Baedos non ha molto da offrire in termini di attacchi e non dovresti avere troppi problemi ad affrontarlo da solo. Quando riduci la sua salute al 30%, deciderà che il suo stomaco si sente meglio e tornerà al suo punto originale. Sputerà anche una cassa del tesoro rigurgitata, proprio dove gli avevi offerto una taglia di frutta. Assicurati di indossare dei guanti a prova di saliva prima di aprire lo scrigno del tesoro per reclamare il tuo bottino

Loading...

Il post Come nutrire Baedos in World of Warcraft: Shadowlands è apparso per primo su emagtrends.

Loading...