Come impedire a Chrome di aprirsi all’avvio

 

Chrome è uno dei browser più utilizzati per una buona ragione, ma presenta alcuni difetti persistenti. Sebbene di solito sia veloce e affidabile, ci sono problemi che gli sviluppatori di Chrome non hanno ancora risolto. Uno di questi problemi noti è che Chrome potrebbe continuare ad aprirsi all’avvio anche quando lo rimuovi dai programmi di avvio.

Se questo ti infastidisce, non ti preoccupare: non dovrai passare a un nuovo browser o tornare al fasullo Microsoft Edge. Ci sono diversi modi per risolvere questo problema ricorrente e imparerai tutto su di loro se continui a leggere.

Prima di tutto, devi assicurarti che Chrome non sia elencato tra i tuoi programmi di avvio.

Rimuovi Chrome dai programmi di avvio

Esistono due modi per verificare se Chrome è presente nell’elenco dei programmi di avvio.

Il primo è semplice. Basta avviare Task Manager tenendo premuto CTRL, MAIUSC e ESC. Quindi, individua la scheda Avvio, fai clic su Chrome se è presente nell’elenco e fai clic su Disattiva nell’angolo in basso a destra della finestra.

L’altro modo per controllare le attività di avvio su Windows 10 è digitare “avvio” nel menu Start e quindi selezionare il primo risultato. Fai clic su questo per visualizzare l’elenco, quindi puoi semplicemente spostare il cursore accanto a Chrome per disattivarlo.

MIRA  Tutte le stanze segrete The Division 2

Se Chrome continua ad avviarsi, passa al metodo successivo.

Disattiva Chrome dall’esecuzione di app per sfondi

Non molte persone si rendono conto che Chrome eseguirà app in background anche quando è chiusa per impostazione predefinita. Questo potrebbe essere il motivo per cui continua ad aprirsi all’avvio.

Puoi risolvere il problema procedendo nel seguente modo:

Apri Chrome.
Apri il menu (tre punti verticali) nell’angolo in alto a destra dello schermo.
Clicca su Impostazioni.
Scorri fino alla fine della pagina e fai clic su Avanzate.
Scorri di nuovo verso il basso fino a raggiungere la sezione Sistema.
Vedrai “Continua a eseguire app in background quando Google Chrome è chiuso”. Sposta il cursore per spegnerlo.

Rimuovi Chrome dall’avvio utilizzando l’editor del Registro di sistema

Google Chrome AutoLaunch potrebbe essere il colpevole. Approva gli elementi di avvio autonomamente, che di solito è causato da un programma potenzialmente indesiderato o PUP. Questi cuccioli sono tutt’altro che carini – possono essere installati come un patto laterale con qualche altro programma o se si naviga in un sito web losco.

Vengono visualizzati sul tuo browser a tua insaputa e ti reindirizzano a una pagina a caso tramite Chrome AutoLaunch. Segui attentamente questi passaggi per sbarazzarti di Chrome Startup con l’Editor del Registro di sistema:

Tenere premuto il tasto Windows e R per aprire una finestra Esegui.
Digitare “regedit” e premere OK per aprirlo.
Ti verrà richiesto di dare il permesso di apportare modifiche, quindi seleziona Sì.
Quando si è in Editor del Registro di sistema, è possibile navigare manualmente in questa cartella o semplicemente copiare e incollare il seguente percorso:
Computer HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion Run
Se c’è qualcosa di sospetto nell’elenco, fai clic con il pulsante destro del mouse e premi Elimina.
Quindi passare a questa cartella e fare lo stesso:
Computer HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion Explorer StartupApproved Run
Se non si riconosce nessuno dei valori, fare clic con il tasto destro e cancellarli.
Chiudere la finestra dell’editor del registro e riavviare il PC.

MIRA  Suona la partitura ai pianoforti di parco pacifico e rifugio ritirato Fortnite

Se anche questo non ha funzionato, ci sono più metodi che puoi provare.

Crea un Task Killer di Chrome

Se il tuo problema è persistente, puoi eliminarlo in questo modo:

Apri Esegui, premendo contemporaneamente il tasto Windows e il tasto R.
Inserisci il blocco note usando questa finestra.
Digita o incolla questo nel blocco note:
Taskkill / IM chrome.exe / F
Salva questo documento come un file batch di Windows, con estensione .bat. Il nome è irrilevante, può essere asd.bat, ma è importante che non sia un file di testo. Chiudi questo file.
Apri Esegui di nuovo ma ora inserisci questo: shell: avvio e fare clic su OK.
Questo ti porterà alla cartella Esecuzione automatica in cui è necessario salvare il file bat che hai creato. Basta trascinarlo o incollarlo qui e il processo Chrome verrà terminato all’avvio, non permettendo l’avvio.

Reimposta o Reinstalla Chrome

Forse tutto ciò di cui hai bisogno è una lavagna pulita. Se non lo hai già fatto, prova a reinstallare Chrome da zero. Digita “aggiungi o rimuovi programmi” nel menu Start. Trova Chrome e fai clic su di esso, quindi seleziona Disinstalla. Passare attraverso il processo e assicurarsi che non ci siano avanzi. Individua la cartella di installazione di Chrome ed eliminala. Ora puoi reinstallare Chrome e vedere se si apre ancora all’avvio.

MIRA  Sbloccare i personaggi Pagan Online

Se non desideri perdere tutti i segnalibri, le password e la cronologia di navigazione su Chrome, puoi ripristinarli. In questo modo, ti libererai dei cookie e delle estensioni e il tuo problema di avvio potrebbe andare via.

Ecco come ripristinare Chrome come predefinito:

Apri Chrome.
Fai clic sul menu nell’angolo in alto a destra.
Seleziona Impostazioni.
Scorri fino in fondo e cerca “Ripristina le impostazioni ai valori originali”.
Confermare la richiesta facendo clic su Ripristina impostazioni.

Terminazione completata

I programmi di avvio intrusivi possono essere fastidiosi, ma ci sono modi per evitare che ti infastidiscano. Se segui questi metodi, sicuramente alcuni di essi funzioneranno.

Loading...

 

Loading...