Come conservare il cibo in Going Medieval

Se vuoi conservare il cibo nel modo giusto in Going Medieval, dovrai creare uno spazio di archiviazione per esso. Per fare ciò sarà necessario aprire il menu della zona e quindi fare clic sull’opzione di scorta predefinita nella scheda della zona.

Una volta cliccato, sarai in grado di evidenziare un’area in cui conservare il cibo selezionando l’opzione di scorta predefinita. Tuttavia, non dovresti semplicemente selezionare un vecchio appezzamento di terreno.

Il motivo è che il cibo morirà rapidamente nel gioco, quindi dovrai costruire il tuo deposito di cibo sottoterra.

Costruire il tuo spazio per la conservazione degli alimenti nel sottosuolo ti consentirà di mantenerlo fresco e fresco. Detto questo, per creare uno spazio per la conservazione del cibo sotterraneo, dovrai prima liberare uno spazio premendo N sulla tastiera, che è il tasto miniera.

Relazionato: Come costruire un deposito sotterraneo in Going Medieval

Dopodiché, evidenzia una piccola area per far sì che i tuoi coloni inizino a scavare nell’area e, quando finiscono, evidenzia di nuovo l’area con la chiave di scorta predefinita.

Inoltre, assicurati di posizionare alcune scale e di chiudere lo spazio di archiviazione con pareti, pavimenti e anche un tetto, altrimenti il ​​tuo cibo non verrà mantenuto come scorta fresca nel seminterrato.

Loading...

Puoi anche cambiare il modo in cui produci il cibo per farlo durare più a lungo costruendo distillatori per fare l’aceto o un affumicatore per fare la carne affumicata.

Per ulteriori informazioni su Going Medieval, dai un’occhiata a Come ottenere più coloni in Going Medieval e Come assegnare lavori ai coloni in Going Medieval

Loading...