Call of Duty Il 2021 sarà sviluppato da Sledgehammer Games

Activision ha confermato oggi durante la sua teleconferenza trimestrale che Sledgehammer Games sarebbe in fase di sviluppo Call of Duty 2021. Affermando che il titolo è stato “costruito per la prossima generazione” Activision ha aggiunto un po ‘di colore al gioco, dicendo che “ha un bell’aspetto” e che trarrà vantaggio dalle piattaforme di nuova generazione in tutte le modalità. L’editore si è fermato poco prima di rivelare altri dettagli concreti sul gioco, come l’ambientazione.

Un’altra nota, Activision dice che questo Call of Duty il gioco si integrerà con e migliorerà il Call of Duty ecosistema. Che probabilmente può essere tradotto man mano che il gioco si piegherà Warzone molto simile Cold War ha fatto, offrendo la propria campagna per giocatore singolo e suite multiplayer. Gli esecutori della chiamata hanno notato una modalità cooperativa quando hanno parlato del gioco, quindi è probabile che anche questo non sembri una sorpresa data la formula degli ultimi anni. Sembrerebbe quello Warzone non sta andando da nessuna parte e il gioco avrà sicuramente una sorta di sistema Battle Pass ancora una volta al posto dei tradizionali pacchetti DLC di anni fa.

Fino ad ora, non abbiamo avuto molto se non voci e speculazioni su cui costruire quando si tratta Call of Duty 2021. A febbraio è stato riferito che il gioco sarebbe stato sviluppato da Sledgehammer e che sarebbe tornato ancora una volta all’ambientazione della Seconda Guerra Mondiale. Con Sledgehammer sul ponte per il prossimo gioco del franchise, avrebbe senso per il prossimo Call of Duty partita per tornare alla seconda guerra mondiale data l’ultima offerta di Sledgehammer è stata Call of Duty La seconda guerra mondiale nel 2017.

Un anno dopo, lo studio a capo di Sledgehammer Games ha lasciato lo studio per diverse posizioni all’interno di Activision, ma da allora ha lasciato l’azienda. A questo punto, Sledgehammer ha chiesto assistenza con due recenti COD Giochi: Modern Warfare dove hanno assistito Infinity Ward e Black Ops Cold War dove hanno assistito Treyarch e Raven Software.

Activision tornerà alla normale cadenza e al trio di sviluppatori? Più di recente è stata una situazione tutta pratica sul ponte, così sembra. Indipendentemente da ciò, ulteriori informazioni dovrebbero essere pubblicate sul prossimo Call of Duty nei mesi a venire e sarebbe una scommessa saggia dire che il gioco uscirà questo autunno su quasi tutte le piattaforme disponibili.

Loading...

OFFERTE DI GIOCO Ottieni subito Twitch Prime gratuitamente e ottieni oggetti di gioco, premi e giochi gratuiti

Loading...