Back 4 Blood supporta il crossplay?

Back 4 Blood consiste nel riunirsi con altre persone e combattere per la tua vita contro le orde di Ridden che cercano di aggiungerti al loro esercito di zombie. Sembra un bel momento di relax, vero? Come Left 4 Dead, Back 4 Blood si baserà interamente sul lavoro di squadra tra te e gli altri giocatori nel gioco. Pertanto, è fondamentale avere qualcuno di cui fidarsi alle spalle. Detto questo, a volte la persona di cui ti fidi di più è su un’altra piattaforma. Con questo in mente, Back 4 Blood supporta il crossplay?

Sì, Back 4 Blood supporterà il crossplay tra tutte le piattaforme. Quando il gioco avrà la sua prima beta aperta nell’agosto 2021, testerà la sua funzionalità di crossplay. Turtle Rock Studios spera che sarà pronto per il lancio completo il 12 ottobre. Anche se questo dà la possibilità al gioco di non avere il crossplay al momento del lancio, dovremo aspettare e vedere sulla questione.

Il supporto per il crossplay sarà accessibile su tutte le piattaforme. Di conseguenza, i giocatori di PC, PlayStation e Xbox saranno tutti in grado di raggrupparsi per affrontare le orde di Ridden. Inoltre, il crossplay cross-gen sarà disponibile anche per i giocatori al momento del lancio, il che significa che i possessori di PlayStation 4 e Xbox One non saranno esclusi dal divertimento omicida.

Loading...

Il post Back 4 Blood supporta il crossplay? è apparso per primo su emagtrends.

Loading...