Anteprima NBA 2K22 – Vivi subito la città e la mia CARRIERA insieme

Le NBA Finals non si sono ancora concluse del tutto per la stagione in corso e NBA 2K22 è già a meno di due mesi dall’uscita. Non sono state rilasciate molte informazioni sul gioco prima d’ora, probabilmente grazie a COVID e allo stile molto diverso dell’E3, ma 2K Sports e Visual Concepts hanno recentemente tenuto un evento di anteprima in cui sono state rilasciate alcune di queste informazioni. Anche se non siamo ancora stati in grado di vedere alcun gameplay, abbiamo appreso alcune cose interessanti su una nuova integrazione tra la modalità La mia CARRIERA del gioco e la Città sulle piattaforme di nuova generazione.

Nelle passate iterazioni di NBA 2K, che fosse con il quartiere o la città, erano un’entità completamente autonoma. La mia CARRIERA è stata l’esperienza narrativa di anno in anno in cui ci sono filmati e una storia ambientata principalmente per te da giocare nel tuo viaggio NBA, mentre sia il quartiere che la città erano il mondo sandbox più aperto da esplorare e giocare a basket a tuo tempo libero. Tuttavia, questo sta cambiando in NBA 2K22, almeno sulle piattaforme di nuova generazione.

Esclusivamente su PS5 e Xbox Series X/S, MyCAREER e the City saranno completamente integrati per il tempo, con l’utilizzo dello stesso personaggio in entrambi. L’obiettivo qui era quello di “consegnare l’esperienza narrativa” abbattendo il muro tra le due modalità, che è un po’ simile a come MLB The Show 21 ha integrato per la prima volta il personaggio di Road to the Show in Diamond Dynasty. Quell’integrazione è stata un po’ incostante con i fan di quel gioco, quindi spero che alla fine sia gestita un po’ meglio qui. Tuttavia, non lo scopriremo davvero fino a quando il gioco non verrà effettivamente rilasciato.

Anche se MyCAREER viene integrato con la City su piattaforme di nuova generazione, ciò non significa che puoi aspettarti lo stesso per last-gen. Nella versione di queste piattaforme, La mia CARRIERA sarà un’entità separata dal Quartiere, che ha gli stessi scopi della Città in quelle versioni.

All’interno di questa nuova versione integrata di City e MyCAREER, una domanda posta al team di sviluppo era se Rookieville sarebbe tornato di nuovo. Per coloro che non l’hanno giocato, questa era essenzialmente un’area di ingresso in cui sei rimasto bloccato fino a quando non hai raggiunto un certo livello prima ancora di poter entrare nella città vera e propria. La buona notizia è che è stato confermato da Erick Boenisch, produttore esecutivo di Visual Concepts, che Rookieville non ci sarebbe stato più in NBA 2K22. Invece, c’è un’introduzione migliore che ti farà entrare subito nella City.

Loading...

Hanno anche confermato che potrebbe esserci una sorta di storia d’autore con filmati per il tuo giocatore all’interno di La mia CARRIERA e in città, ma hanno specificato che dipenderà dal tuo giocatore. Sfortunatamente, non sono entrati in ulteriori dettagli su questo e hanno detto che altro sarebbe stato correlato a questo.

NBA 2K22 uscirà per PS5, Xbox Series X/S, PS4, Xbox One, Nintendo Switche PC il 10 settembre.

Loading...